Callum Ilott trionfa nel primo gran premio austriaco, l’inglese eredita la pole position dopo la penalità di Gunther e porta a casa il risultato. Secondo e terzo posto per i pretendenti al titolo Prema, Lance Stroll e Maximilian Gunther.

Un dominio totale quello di Callum Ilott nella prima gara in programma del weekend. Il numero uno Van Amersfoort non spreca la pole position ereditata in seguito alla doppia penalità di Eriksson e Gunther andando a vincere meritatamente. Punti importanti per Lance Stroll ancora davanti al suo compagno Maximilian Gunther, terzo al traguardo. I due si sono dati battaglia in un scontro diretto attesissimo e vinto dal canadese, una lotta che sembra destinata ad andare avanti fino a fine stagione.

Positivo i quarto posto di Mikkel Jensen (Mucke), il danese non sbaglia nulla tenendo alle sue spalle George Russell (HitechGP) e Nick Cassidy. Altra bagarre emozionante fra i due con l’intento di non perdere il treno dei primi in classifica generale. Gara da applauso portata a termine da David Beckmann, il giovane rookie sfrutta al massimo la vettura chiudendo settimo, ampiamente in zona punti. Chiudono la zona punti, Harrison Newey (Van Amersfoort), Ralf Aron (Prema) e Ben Barnicoat (Hitech GP).

Disastro Motopark con tutte le vetture fuori dalla zona punti, tredicesimo Camara, quattordicesimo Zhou, diciassettesimo Eriksson, ultimo Kari.
Da segnalare la violenta collisione che ha visto coinvolte le Carlin di Tvter e Li e la Van Amersfoort di Piquet. Incidente violentissimo che ha successivamente portato alla sospensione del gran premio. Zhi Cong Li è stato trasportato via in elicottero in direzione dell’ospedale, le condizioni del pilota non preoccupano.

Gara 2 alle ore 18.00.

Di seguito la classifica completa di gara 1.

1) Callum Ilott GBR Van Amersfoot – Mercedes 16 giri
2) Lance Stroll CAN Prema Powerteam – Mercedes +3.472s
3) Maximilian Gunther GER Prema Powerteam – Mercedes +23.219s
4) Mikkel Jensen DEN kfzteile24 Mucke – Mercedes +23.679s
5) George Russell GBR HitechGP – Mercedes +23.222s
6) Nick Cassidy NZL Prema Powerteam – Mercedes +23.755s
7) David Beckmann GER kfzteile24 Mucke – Mercedes +23.332s
8) Harrison Newey GBR Van Amersfoot – Mercedes +23.987s
9) Ralf Aron EST Prema Powerteam – Mercedes +23.621s
10) Ben Barnicoat GBR HitechGP – Mercedes +23.751s
11) Alessio Lorandi ITA Carlin – Volkswagen +24.528s
12) Anthonie Hubert FRA Van Amersfoot – Mercedes +24.485s
13) Sergio Sette Camara BRZ Motopark – Volkswagen +23.948s
14) Guanyu Zhou CHN Motopark – Volkswagen +24.466s
15) Nikita Mazepin RUS HitechGP – Mercedes +24.311s
16) Ryan Tveter USA Carlin – Volkswagen +23.173s
17) Joel Eriksson SWE Motopark – Volkswagen +23.136s
18) Zhi Cong Ji CHN Carlin – Volkswagen +24.082s
19) Pedro Piquet BRZ Van Amersfoot – Mercedes +23.924s
20) Niko Kari FIN Motopark – Volkswagen +43.530s
Non classificati
– Maini
– Tan

Credits: F3 Media
Simone Corradengo


Stop&Go Communcation

Callum Ilott trionfa nel primo gran premio austriaco, l’inglese eredita la pole position dopo la penalità di Gunther e porta a […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/05/2016-FIA-F3-04-Suer-2111-e1463826373166.jpg FIA Championship, Spielberg – Gara 1: Ilott eredita la pole e vince, Prema al secondo e terzo posto con Stroll e Gunther