Alexander Sims accetta la chiamata della T-Sport e sarà di nuovo al via del FIA Formula 3 European Championship nei due prossimi appuntamenti in calendario al Norisring e al Nurburgring: il pilota londinese guiderà la Dallara-Nissan lasciata libera da Will Buller.

Sims, ora alfiere ufficiale McLaren nelle competizioni Gran Turismo, si rimetterà ai comandi della vettura con cui nel 2012 si misurò proprio al Nurburgring (conquistando Gara 2 da wild-card) e successivamente al Gran Premio di Macao.

“È un’opportunità per essere di più in pista, sarà divertente. Quando Russell (il team principal Eacott, ndr) mi ha chiamato ho pensato: perchè no?”, ha raccontato Sims.

“Spero di mettermi al passo sfruttando la mia esperienza”, ha poi aggiunto, visto che è Poco probabile l’ipotesi di un test in preparazione al Norisring. “Ma so che quest’anno la lotta è incredibilmente serrata”.

Dopo l’ultima trasferta a Spielberg, la T-Sport era rimasta sul tracciato austriaco per alcune prove private a cui hanno partecipato anche Carlin, Double R, Eurointernational, Prema e Van Amersfoort Racing.

L’equipe britannica ha girato con Nick Cassidy, campione in carica della Toyota Racing Series e attualmente impegnato nella Eurocup Formula Renault 2.0. Il neozelandese potrebbe essere un candidato al sedile le tappe dopo la pausa estiva. Le sue prestazioni, infatti, hanno convinto il patron Eacott, che ha rivelato: “Nelle prossime settimane ci incontreremo di nuovo, sarebbe bello trovare un accordo”.

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Alexander Sims accetta la chiamata della T-Sport e sarà di nuovo al via del FIA Formula 3 European Championship al Norisring e al Nurburgring.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/06/fiaf3-sims-tsport-130613-01.jpg FIA Championship – Sims ritorna al Norisring e al Nurburgring con la T-Sport