Storica tripletta di Raffaele Marciello al Nurburgring! Il pilota italiano della Ferrari Driver Academy ha monopolizzato in lungo e in largo l’intero racing weekend tedesco, settima prova stagionale del FIA F3 European Championship, primeggiando dal primo turno di prove libere alla bandiera a scacchi di Gara 3.

Un vero e proprio en plein del boy Prema che ha risposto così alla riscossa del rivale Rosenqvist negli ultimi due appuntamenti di Spielberg e Norisring. Un segnale di forza evidente in ottica campionato, dove Marciello guarda ora tutti dall’alto dei suoi 372,5 punti, un margine notevole (72,5 lunghezze) per affrontare nel modo migliore le prossime tre tappe di Zandvoort, Vallelunga e Hockenheim e portare a casa la corona di campione 2013.

Sul podio con Marciello salgono l’austriaco Auer e un sorprendente Pipo Derani, capace di dire la sua nelle alte posizioni per l’intero fine settimana. A ridosso del palco d’onore trovano punti anche Tincknell, Rosenqvist, Lynn, Lewis, Gilbert e i nostri Cheever e Giovinazzi che chiudono la top ten.

Cronaca – Allo start Marciello parte benissimo dalla pole position e mantiene la prima posizione in scioltezza davanti al team mate Auer, il quale riesce a sua volta a tenere a bada un pericoloso Rosenqvist, che battaglia col coltello fra i denti deciso a tutto pur di liberarsi dell’austriaco di casa Prema. Dopo poche curve si contano già le prime “vittime”: King e Goddard subito out, seguiti da uno scontro multiplo fra Sims, Kvyat e Serrales che devono ricorrere alle cure dei box…

Dopo le scaramucce iniziali la gara prosegue senza grossi sussulti, con Marciello saldamente in testa a menare le danze e a guadagnare sensibilmente sugli inseguitori. Al settimo lap alle spalle del leader targato Ferrari Driver Academy c’è sempre il suo compagno di team Lucas Auer, seguito però non più da Rosenqvist (scivolato in quinta piazza) ma da Derani e Tincknell. Rosenqvist, in evidente difficoltà, deve invece guardarsi ora le spalle da Lynn, Lewis e Gilbert.

Bella anche la sfida per il nono posto fra i due italiani Cheever e Giovinazzi, con il barese della Double R Racing in scia al pilota romano della Prema Powerteam.

Al 17esimo giro le posizioni non cambiano e tutto sembra filare liscio per una corsa francamente con poco battaglie e sussulti.

Con il passare dei giri il leader Marciello prende sempre più margine sugli inseguitori e vola via verso una storica tripletta. Il suo vantaggio al 20° giro su Auer è ora di oltre 3 secondi; terzo figura sempre Derani, distante però quasi 10 secondi…

Ultimo giro: Marciello taglia il traguardo con 5 secondi su Auer. Terzo posto e ultimo gradino del podio per Pipo Derani, che sfila sotto la bandiera a scacchi davanti a Tincknell, Rosenqvist, Lynn, Lewis e via via tutti gli altri.

Classifica Gara 3

01. Raffaele Marciello – Prema Powerteam – 25 giri
02. Lucas Auer – Prema Powerteam – +3.234
03. Pipo Derani – Fortec Motorsports – +15.928
04. Harry Tincknell – Carlin – +17.707
05. Felix Rosenqvist – Mucke Motorsport – +18.040
06. Alex Lynn – Prema Powerteam – +18.424
07. Michael Lewis – Mucke Motorsport – +19.901
08. Mitchell Gilbert – Mucke Motorsport – +21.672
09. Eddie Cheever – Prema Powerteam – +23.937
10. Antonio Giovinazzi – Double R Racing – +24.279
11. Jann Mardenborough – Carlin – +25.106
12. Felix Serralles – Fortec Motorsports – +33.103
13. Sean Gelael – Double R Racing – +38.988
14. Lucas Wolf – URD Rennsport – +40.743
15. Dennis van de Laar – Van Amersfoort Racing – +41.162
16. Daniil Kvyat – Carlin – +44.727
17. Andre Rudersdorf – ma-con – +45.608
18. Roy Nissany – Mucke Motorsport – +46.502
19. Tatiana Calderon – Double R Racing – +51.260
20. Sandro Zeller – Jo Zeller Racing – +53.641
21. Nicholas Latifi – Carlin – +1 giro
22. Tom Blomqvist – Eurointernational – +1 giro

Ritirati

23. Alexander Sims – T Sport – +24 giri
24. Sven Muller – ma-con – +25 giri
25. Jordan King – Carlin – +25 giri
26. Richard Goddard – T Sport – +25 giri


Stop&Go Communcation

Storica tripletta di Raffaele Marciello al Nurburgring! Il pilota italiano della Ferrari Driver Academy ha monopolizzato in lungo e in […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/08/Raffaele_Marciello_Nurburgring_2013_record.jpg FIA Championship – Nurburgring, Gara 3: Marciello firma una tripletta da record!