Due su due per Felix Rosenqvist, il pilota Prema porta a casa anche gara 2 davanti ad un arrembante Antonio Giovinazzi al compagno di team Lance Stroll. Leclerc vince la classifica rookie ma è solo quinto al termine.

Dietro di lui solo il vuoto o quasi, questa la sintesi della seconda gara di Felix Rosenqvist al Nurburgring. Ennesima vittoria dopo una gara dominata e condotta in maniera perfetta, lo svedese sale a quota 428 punti e si avvicina al titolo. Speranze ancora vive per Antonio Giovinazzi autore di una gran bella gara, l’italiano rimonta qualche posizione e chiude dietro alla Prema, sono 362 i punti per lui, con quattro gara ancora da disputare fino a fine stagione, non è ancora detta l’ultima parola. Terzo posto occupato da Lance Stroll, l’allievo di casa Ferrari sfrutta bene la qualifica e conclude sul terzo gradino del podio, un buon risultato per lui e per la Prema.

Quarto Jake Dennis, si riscatta dopo il disastro di gara 1 e porta casa punti importanti, quinto il miglior rookie dell’anno Charles Leclerc. Il pilota Van Amersfoort non va oltre la quinta posizione e vede allontanarsi la possibilità di rimonta, certo è che la stagione di Leclerc fino ad ora è stata da incorniciare, nonostante l’inesperienza il monegasco è riuscito a candidarsi per la vittoria finale.

Sesta piazza per Nick Cassidy, il neozelandese finisce fuori dal podio ma convince ancora, seconda gara portata e termine dopo il doppio ritiro in gara 1 e 2 a Portimao. Chiudono la Top 10, Santino Ferrucci settimo con la Mucke, ottavo George Russel (Carlin), buona rimonta per il britannico in seguito alla penalità subita ieri, nono Callum Ilott (Carlin), decimo posto per Mikkel Jensen (Mucke).

Appuntamento a domani ore 09.45 con l’ultima gara del weekend, Felix Rosenqvist tenterà di portare a casa un tris pesante in chiave classifica.

Di seguito la classifica completa di gara 2.

1) Felix Rosenqvist (Dallara-Mercedes) – Prema – 24 giri 35’51″337
2) Antonio Giovinazzi (Dallara-VW) – Carlin – 4″956
3) Lance Stroll (Dallara-Mercedes) – Prema – 9″153
4) Jake Dennis (Dallara-Mercedes) – Prema – 10″539
5) Charles Leclerc (Dallara-VW) – Van Amersfoort – 14″509
6) Nick Cassidy (Dallara-Mercedes) – Prema – 15″550
7) Santino Ferrucci (Dallara-Mercedes) – Mucke – 16″551
8) George Russell (Dallara-VW) – Carlin – 16″964
9) Callum Ilott (Dallara-VW) – Carlin – 17″954
10) Mikkel Jensen (Dallara-Mercedes) – Mucke – 18″813
11) Sergio Camara (Dallara-VW) – Motopark – 21″828
12) Arjun Maini (Dallara-VW) – Van Amersfoort – 22″328
13) Markus Pommer (Dallara-VW) – Motopark – 22″929
14) Alexander Albon (Dallara-VW) – Signature – 25″302
15) Tatiana Calderon (Dallara-VW) – Carlin – 26″680
16) Ryan Tveter (Dallara-VW) – Carlin – 27″186
17) Dorian Boccolacci (Dallara-VW) – Signature – 28″069
18) Matthew Rao (Dallara-Mercedes) – Fortec – 32″280
19) Raoul Hyman (Dallara-Mercedes) – West Tec – 34″265
20) Julio Moreno (Dallara-NBE) – T Sport – 36″622
21) Sam MacLeod (Dallara-VW) – Motopark – 37″030
22) Nabil Jeffri (Dallara-VW) – Motopark – 37″402
23) Zhi Cong Li (Dallara-Mercedes) – Fortec – 40″116
24) Michele Beretta (Dallara-Mercedes) – Mucke – 40″525
25) Nicolas Pohler (Dallara-Mercedes) – Double R – 46″605
26) Mahaveer Raghunathan (Dallara-VW) – Motopark – 47″958
27) Harald Schlegelmilch (ARTTech-NBE) – ArtLine +1 giro
Non classificati
Chung Chang
– Fittipaldi
– Menezes
– Serralles
– Solomon
– Lorandi

Credits: F3 Media
Simone Corradengo


Stop&Go Communcation

Due su due per Felix Rosenqvist, il pilota Prema porta a casa anche gara 2 davanti ad un arrembante Antonio […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/09/2015-FIA-F3-10-Suer-3454-e1443289589471.jpg FIA Championship – Nurburgring gara 2: Ancora Rosenqvist davanti, rimonta Giovinazzi 2°