Charles Leclerc concretizza la pole position e va a vincere la prima gara del weekend a Norisring, secondo posto per Antonio Giovinazzi (Carlin), terzo Felix Rosenqvist (Prema). Out Jake Dennis (Prema).

Una gara bagnata e condotta in gran parte dalla safety car, regala la prima vittoria del weekend al monegasco leader della classifica generale. Una gara condotta in tutta tranquillità dal pilota Van Amersfoort che tiene a bada Giovinazzi e Rosenqvist vincendo ancora e conquistando buoni punti per l’Europeo.

Secondo posto dunque, per Antonio Giovinazzi che rimonta ma rischia tanto nelle fasi finali della gara. L’italiano della Carlin, quando la gara era sotto regime di safety car, ha centrato in pieno un detrito dell’ala di Jake Dennis (inglese ritirato dopo un contatto), rischiando di danneggiare anche la sua vettura, secondo posto e qualche sorriso dopo i disastri di Monza e Spa. Terzo Felix Rosenqvist, rimonta anche lui due posizioni e si mette alle spalle della Carlin fino alla bandiera a scacchi.
Grazie al ritiro di Dennis, sia il pilota Prema che il pilota Carlin, recuperano, per ora, una posizione in classifica generale, secondo e terzo posto alle spalle di Leclerc.

Chiudono al quarto e quinto posto Maximilian Gunther (Mucke) e Alexander Albon (Signature), il pilota thailandese, vera sorpresa del weekend, a lungo stazionava dietro Leclerc in seconda posizione, in seguito ad un testacoda causato dalla pista scivolosa, ha poi perso posizioni fino a rimontare al quinto posto. Probabilmente senza i vari incidenti causati dalla pioggia e la conseguente safety car, Albon avrebbe potuto migliorare ancor di più la sua posizione finale, avrà modo di rifarsi partendo in pole in gara 2 e gara 3.
Ottavo posto per Lance Stroll (Prema), chiude la zona punti, George Russell decimo con la Carlin. Out oltre a Jake Dennis, anche Santino Ferrucci (Mucke) ed il compagno Michele Beretta.

Prossimo appuntamento, gara 2 ore 18.10 con Alexander Albon e George Russell in prima fila.

Di seguito la classifica di gara 1.

1) Charles Leclerc MON Van Amserfoort Racing
2) Antonio Giovinazzi ITA Jagonya Ayam Carlin +0.769s
3) Felix Rosenqvist SWE Prema Powerteam +5.703s
4) Maximilian Gunther GER Kfzteile24 Mucke Motorsport +6.410s
5) Alexander Albon THA Signature +7.526s
6) Dorian Boccolacci FRA Signature +7.998s
7) Gustavo Menezes USA Jagonya Ayam Carlin +9.369s
8) Lance Stroll CAN Prema Powerteam +9.864s
9) Markus Pommer GER Motopark +11.196s
10) George Russell GBR Carlin +12.734s
11) Callum Ilott GBR Carlin +13.199s
12) Mikkel Jensen DEN Kfzteile24 Mucke Motorsport +14.493s
13) Ryan Tveter USA Jagonya Ayam Carlin +15.350s
14) Tatiana Calderon COL Carlin +16.603s
15) Sergio Sette Camara BRA Motopark +16.955s
16) Sam MacLeod GBR Motopark +17.413s
17) Alessio Lorandi ITA Van Amersfoort Racing +17.546s
18) Julio Moreno ECU ThreeBond T-Sport +20.150s
19) Pietro Fittipaldi BRA Fortec Motorsports +20.311s
20) Brandon Maisano ITA Prema Powerteam +1 lap
21) Kang Ling CHN Kfzteile24 Mucke Motorsport +1 lap
22) Nicolas Pohler GER Double R Racing +1 lap
23) Matthew Rao GBR Fortec Motorsports +1 lap
24) Nabil Jeffri MYS Motopark +1 lap
25) Mahaveer Raghunathan IND Motopark +2 laps
26) Fabian Schiller GER Team West-Tec F3 +2 laps
Non classificati.
– Dennis
– Ferrucci
– Solomon
– Hyman
– Maini
– Beretta

Credits: F3 Media
Simone Corradengo 


Stop&Go Communcation

Charles Leclerc concretizza la pole position e va a vincere la prima gara del weekend a Norisring, secondo posto per Antonio […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/06/2015-FIA-F3-06-Suer-0979-e1435401195996.jpg FIA Championship – Norisring, gara 1: Leclerc vince davanti a Giovinazzi e Rosenqvist