Antonio Felix Da Costa chiude nel migliore dei modi un weekend perfetto, il portoghese porta a casa per la seconda volta in carriera la vittoria a Macau. Secondo Felix Rosenqvist, terzo Sergio Sette Camara.

Re Felix Da Costa II. Questa la sintesi di un weekend vincente costruito nei minimi dettagli, dalle prove libere, alle qualifiche, passando per il qualification race (vinto) e la gara finale. Il portoghese della Carlin non parte benissimo lasciando spazio a Callum Ilott e, soprattutto, ad un arrembante Sergio Sette Camara. Dopo la prima metà di gara alle spalle del brasiliano, ecco l’occasione per la vittoria, safety car e conseguente ripartenza che Da Costa sfrutta al massimo infilando con autorevolezza la Carlin del compagno alla terza staccata disponibile. Manovra da campione che getta le basi per la vittoria, secondo trionfo assoluto di Da Costa dopo l’edizione del 2012, doppia corona che lo porta nella hall of fame con Mister Macau Edoardo Mortara e Felix Rosenqvist. Proprio lo svedese ha chiuso al secondo posto alle spalle del suo successore, grande gara del pilota Prema, di nuovo a suo agio con una F3. Sesta piazza di partenza e rimonta fino al secondo gradino del podio. Chiude con l’ultimo trofeo disponibile uno scatenato Sergio Sette Camara, il brasiliano, come detto, ha condotto metà gara dopo una partenza da manuale ed uno scarto dalla terza alla prima posizione in una staccata. Prestazione maiuscola grazie anche all’ottima Carlin a sua disposizione per il weekend della Guia.

Applausi per Kenta Yamashita (T-Sport), ennesima grande quarta posizione davanti a colleghi europei decisamente più accreditati. Alle spalle del campione nipponico, quinta posizione attribuita a Callum Ilott (Van Amersfoort), l’inglese impressiona in partenza per poi pagare il degrado gomme, chiusura di stagione non troppo felice, pensando anche all’esito dell’Europeo. Carlin protagonista anche a centro classifica grazie alla sesta piazza di Jake Hughes, settima la prima HitechGP di George Russell. L’inglese resta in palla durante qualification race e qualifica, meno nella gara decisiva, chiude comunque come miglior rookie. Chiudono la Top 10 finale Daniel Juncadella (HitechGP), vincitore nel 2011, Pedro Piquet (Van Amersfoort) ed il veterano Alexander Sims (Double-R).
Degna di nota, la prestazione di Lando Norris (Carlin), alla prima apparizione a Macau e alla seconda gara in assoluto con queste vetture. Presupposti che lasciano ben sperare per la stagione da titolare nel 2017. Weekend nero per Gunther vittima di una foratura, stessa sorte per il compagno in Prema, Cassidy qualche giro dopo. A muro  Mazepin (HitechGP), out anche Eriksson (Motopark).

Di seguito la classifica completa del GP.

1. Antonio Felix Da Costa POR Carlin 15 laps
2. Felix Rosenqvist SJM Theodore Racing by Prema +1.603s
3. Sergio Sette Camara BRA Carlin +3.194s
4. Kenta Yamashita JPN ThreeBond with T-Sport +3.862s
5. Callum Ilott GBR Van Amersfoort Racing +4.348s
6. Jake Hughes GBR Carlin +6.191s
7. George Russell GBR HitechGP +7.027s
8. Daniel Juncadella SPA Hitech GP +7.840s
9. Pedro Piquet BRA Van Amersfoort Racing +9.361s
10. Alexander Sims GBR Double R Racing +11.294s
11. Lando Norris GBR Carlin +13.040s
12. Wing Chung Chang HGK Threebond with T-Sport +15.101s
13. Anthoine Hubert FRA Van Amersfoort Racing +15.520s
14. Tadasuke Makino JPN Toda Racing +17.674s
15. Guan yu Zhou CHN Motopark +17.913s
16. Sho Tsuboi JPN Team TOMS +18.530s
17. Sam Macleod GBR Foretec Motorsport +19.081s
18. Kvyan Andres Soori GER Mucke Motorsport +19.972s
19. David Beckmann GER Mucke Motorsport +20.325s
20. Jann Mardenborough GBR B-Max Racing Team +22.895s
21. Arjun Maini IND Motopark +48.349s
22. Daiki Sasaki JPN B-Max Racing Team 13 laps completed
23. Joel Eriksson SWE Motopark 11 laps completed
Non classificati
24. Nick Cassidy
25. Daniel Ticktum
26. Ferdinand Habsburg
27. Maximilian Gunther
28. Nikita Mazepin
29. Hong Li Ye

Simone Corradengo


Stop&Go Communcation

Antonio Felix Da Costa chiude nel migliore dei modi un weekend perfetto, il portoghese porta a casa per la seconda […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/11/JPrice_MacauGP16-7728-1024x682.jpg F3 Macau, Gran Premio: Da Costa da urlo, secondo successo a Macau, 2°Rosenqvist, 3° Camara