Sam Bird si aggiudica la seconda sessione di prove libere del week-end tedesco di Hockenheim, valevole per l’appuntamento inaugurale dell’Euroseries. Il pilota inglese del Mucke Motorsport si è concesso il lusso di sorvolare sugli avversari in condizioni di pista abbastanza umida, con la pioggia a fare da protagonista tra l’inizio e la conclusione della sessione. Il tempo di Bird si aggira sull’1.36 basso, cioè poco più di un decimo di vantaggio su Maki, secondo in compagnia del compagno Vernay (3°) per lo squadrone Signature.

Primo tra i motorizzati Volkswagen è il neozelandese Brendon Hartley (5°), il quale si è più volte distinto durante la sessione, regalando sorrisi ai volti dapprima preoccupati alla vigilia degli uomini del suo team Carlin. Più distanziato il brasiliano Geronimi, sceso al 9° posto dopo la trainata del mattino. Tra i due targati Volkswagen figurano Mustonen, Merhi e Vietoris, mentre Coletti conclude la top 10 escludendo inverosimilmente Bianchi, attardato perché prudente in condizioni di pista rischiose. Infine, per quanto riguarda i due italiani impiegati nel campionato, ottimo risultato per Chinosi che acciuffa nel finale un dignitoso 18° piazzamento mentre Caldarelli scivola al 26° posto.


Stop&Go Communcation

Sam Bird si aggiudica la seconda sessione di prove libere del week-end tedesco di Hockenheim, valevole per l’appuntamento inaugurale dell’Euroseries. […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/00_bird2.jpg Euroseries – Hockenheim – Libere 2: Bird carica il gruppone sul bagnato, Hartley agevola il compito Volkswagen