Nella storia agonistica di Kevin Ceccon, il week-end di Valencia non può che essere una pietra miliare. Nel primo appuntamento stagionale dell'European F3 Open, infatti, il pilota bergamasco ha ottenuto il primo podio della sua carriera in monoposto, grazie al bellissimo terzo posto di Gara 1 conquistato dopo una splendida battaglia con il compagno di squadra David Fumanelli, risoltasi soltanto all'ultimo giro.

Una medaglia di bronzo che in realtà poteva essere anche qualcosa di più, senza il drive-through comminato dai commissari per partenza anticipata. Al 7° giro il "Cek" si ritrovava quinto, dopo aver quasi conteso la leadership ad Alvaro Barba; a riaccendere le speranze di podio, l'uscita di pista di Da Silva, che ha definitivamente acceso la scintilla nel duello (sempre correttissimo) con Fumanelli.

In Gara 2 l'entusiasmo era salito di nuovo alle stelle, con una partenza da cineteca che aveva proiettato il driver di casa RP Motorsport al secondo posto, prima di un calo di gomme che ha costretto Kevin a tirare i remi in barca e tagliare il traguardo in 8° posizione, dopo un'altra bella sfida con la vettura gemella di Fumanelli.

Quello visto al Ricardo Tormo è un Ceccon combattivo e temibile in vista dei prossimi appuntamenti. A Jarama, il 5/6 giugno, arriverà sul podio virtuale del campionato, terzo a quota 12 punti.


Stop&Go Communcation

Nella storia agonistica di Kevin Ceccon, il week-end di Valencia non può che essere una pietra miliare. Nel primo appuntamento […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f3-210410-01.jpg European Open – Valencia – Ceccon Report: “Il primo podio in monoposto non si scorda mai…”