Si riparte! L'attesa è finalmente terminata e venerdì si ricomincia a fare sul serio. Il Cek partirà subito all'attacco nella sua seconda stagione in monoposto. Dove darà battaglia? Nell'European F3 Open ovviamente, campionato di respiro europeo che attraverserà varie nazioni del vecchio continente, fra cui Spagna, Italia, Inghilterra, Francia e Belgio. Insomma la solita maratona fra le piste più belle del mondo, dove sono solite essere calcate per Gran premi e test dai bolidi della Formula 1.

La prima tappa è prevista come da prassi al Ricardo Tormo di Valencia, una classica che non certo bisogno di presentazioni e che si svolgerà appunto questo weekend, dal 16 al 18 aprile… Poi sarà la volta di Jarama (sobborgo di Madrid, dal 4 al 6 giugno) che precede il racing weekend di Spa Francorchamps (a 150 chilometri da Bruxelles, dal 25 al 27 giugno). L'ultima tappa prima del giro di boa è prevista in quel di Magny-Cours, nel Sud della Francia dal 9 all'11 luglio. Poi si vola oltre la Manica a Brands Hatch, nella periferia londinese dal 17 al 19 settembre. Successivamente il ritorno fra le mura amiche, nel tempio della velocità di Monza dal 1 al 3 ottobre, prima di tornare in Spagna per gli ultimi due round: Jerez de la Frontera (15-17 ottobre) e Barcellona (29-31 ottobre).

Un calendario da palati fini, in cui Kevin è chiamato a vincere o regalare soddisfazioni, battezzando possibilmente a più riprese quel podio sfiorato a ripetizione nella sua stagione d'esordio la scorsa annata. Squadra che vince non si cambia, pertanto il Cek si presenterà ovviamente quale alfiere e punta di diamante della RP Motorsport, il cui obiettivo comune è semplicemente quello di mantenere fede ai risultati visti e rivisti nelle prove della pre-season. Insomma Kevin Ceccon è prontissimo alla sfida e lancia senza tanti fronzoli il suo guanto ai rivali. Rivali che, nemmeno a dirlo, saranno tosti e decisi a sbarrargli la strada. Ma il carattere del biondino bergamasco è abituato fin dalle prime schermaglie nel Karting nazionale e internazionale, e perfezionate successivamente proprio nel 2009 con la sua prima stagione in Formula 3.

Il Cek è pronto, la RP Motorsport idem, non resta quindi che calarsi nell'abitacolo della Dallara n° 7 e spalancare il gas a tavoletta. "Mi sento carico – tuona Kevin – e quanto mai voglioso di fare bene. Non vedo l'ora di scendere in griglia e attendere lo spegnimento dei semafori rossi del circuito valenciano. Sono andato forte in tutti i test invernali e ora, rispetto al 2009, ho un bagaglio d'esperienza notevole. La squadra c'è, io sono a mille, bisogna quindi andare in pista e migliorare la stagione precedente. Vincere? Si è alla nostra portata. Daremo il massimo e poi tireremo le somme alla fine".


Stop&Go Communcation

Si riparte! L'attesa è finalmente terminata e venerdì si ricomincia a fare sul serio. Il Cek partirà subito all'attacco nella […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/4886_1156659405709_1504459831_30410553_347293_n.jpg European Open – Valencia – Ceccon preview: Il Cek lancia il guanto di sfida