Jonathan Legris conquista il primo successo stagionale sul circuito belga di Spa-Francorchamps grazie ad una condotta di gara aggressiva che gli è valsa il primo posto al termine di una corsa a dir poco scoppiettante, ricca di sorpassi con qualche fase concitata da sigillare in copertina; questo grazie proprio al talento di Legris che, spinto dal team De Villota, è stato capace di inanellare una rimonta d’altri tempi fino al successo e i festeggiamenti sul podio, con il classico champagne spruzzato in compagnia di Miguez e Mendez, il quale ha ricordato una volta per tutte il suo stile di guida altrettanto aggressivo quando è venuto praticamente alle ‘ruote’ con Scalbi per la contesa della terza posizione, risolta poi con un contatto fortuito a Les Combes dopo il lungo rettilineo del Kemmel.

Dopo un lungo gioco di scie, Mendez tenta di infilarsi e Scalbi per difendere il podio virtuale va lungo sull’erba dicendo addio alle speranze di portare in alto la bandiera dell’Argentina. La quarta piazza viene cosi’ agguantata dal british by West Tec Callum Macleod che chiude su Munoz e Campos Junior, questi ultimi in scia fin sotto la bandiera a scacchi, con l’alfiere del Team Drivex a beffare il figlio d’arte valenciano nello sprint finale.

Canamasas, Ebbesvik, Monserrat e un sempre piu’ convincente Kevin Ceccon, che chiude la porta della top ten davanti ad Abadin e Fumanelli. Il biondino in sella alla Dallara n" 6 ha spinto forte fin dallo start, rimanendo per; leggermente attardato dal sorpasso subito dal team mate Jess Khrone all’uscita dell’Eau Rouge, che ha pero’ poi inizializzato una rimonta tambureggiante culminata col dodicesimo posto finale. Posizione che non soddisfa in pieno forse, ma che regala sorrisi al suo intero staff per la reazione mostrata dal pilota di Monza nelle Ardenne e soprattutto per il buon passo evidenziato sui saliscendi del circuito belga.

Alle spalle di Fumanelli si piazzano nell’ordine Palli, Einard e Carmen Jorda, seguita sul traguardo da Buttarelli, autore di un fuoripista, Da Silva e Jammal. Bulnes e Fernandez chiudono la fila degli arrivati. Ritiri invece per Scalbi, come accennato in precedenza, all’ottavo lap, preceduto da Jess Khron al quarto giro di gara.

Nella foto, Jonathan Legris (Team De Villota)

Classifica Gara 2 (clicca qui per il pdf)

A breve la Classifica di Campionato in formato pdf

Nella foto, Jonathan Legris (Team De Villota)

Stefano Chinappi


Stop&Go Communcation

Jonathan Legris conquista il primo successo stagionale sul circuito belga di Spa-Francorchamps grazie ad una condotta di gara aggressiva che […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/Legris_Spa_2009bis.jpg European Open – Spa – Gara 2: Prima soddisfazione stagionale per Legris, Miguez e Mendez sul podio. Top 10 per Ceccon