Grande spettacolo a Le Castellet per la seconda delle due gare in programma nel primo round stagionale dell’European Formula 3 Open! I trentuno piloti impegnati in pista si sono affrontati nel tecnico tracciato transalpino del Paul Ricard.

Ad aggiudicarsi una splendida e importantissima vittoria è stato il thailandese Sandy Stuvik! L’alfiere della RP Motorsport, scattato dalla quinta piazzola, ha approfittato degli errori altrui rimontando alla grande riuscendo in breve tempo a conquistare la testa della corsa. Una volta al comando, il driver asiatico ha inanelato una serie di giri veloci che gli ha consentito di accumulare un notevole vantaggio, impegnandosi nel contenere solo nel finale Yarin Stern.

Grande prova dell’israeliano di casa EmiliodeVillota, che partito decimo ha saputo gestire alla grande la sua gara concludendo secondo. Sul gradino più basso del podio un’ottima prova per Vicky Piria, la prima tra gli italiani. La portacolori della BVM, seppur staccata sette secondi dalla coppia di testa, ha amministrato un notevole vantaggio sull’inseguitore Alexander Toril. Molto bene anche lo spagnolo, ottavo allo start.

Al quinto posto Spencer Pigot, impegnato nella lotta per la vittoria nelle prime tornate ma incapace di tenere il ritmo dei più veloci. Sesto il russo Denis Nagulin, davanti il francese Alexandre Cougnaud e il sudafricano Liam Venter, ottavo assoluto ma vincitore della graduatoria rioservata alla Copa F300. Top ten conclusa da Nicholas Pahler e Valeria Carballo.

A ridosso dei primi dieci posizioni occupate rispettivamente dal venezuelano Roberto La Rocca, dall’italiano Mario Marasca, dallo slovacco Richard Gonda, dal cinese Huan Zhu e dalo spagnolo Igor Urien.

Il giro più veloce è stato ottenuto dalla Carballo in 2:15.886. Da sottolineare che durante la partenza, il poleman Nelson Mason e l’uruguagio Santiago Urrutia sono entrati in contatto venendo entrambi costretti al ritiro.

Classifica

01. Sandy Stuvik – RP Motorsport – 13 giri
02. Yarin Stern – EmiliodeVillota – +0.922
03. Vittoria Piria – BVM Racing – +7.682
04. Alexander Toril – RP Motorsport – +11.415
05. Spencer Pigot – West Tec – +16.517
06. Denis Nagulin – Campos Racing – +17.517
07. Alexandre Cougnaud – RP Motorsport – +18.641
08. Liam Venter – West Tec – +19.966 *
09. Nicholas Pahler – DAV Racing – +20.538 *
10. Valeria Carballo – Campos Racing – +20.694
11. Roberto La Rocca – West Tec – +25.334
12. Mario Marasca – BVM Racing – +26.180
13. Richard Gonda – Drivex School – +37.704 *
14. Huan Zhu – West Tec – +39.722 *
15. Igor Urien – EmiliodeVillota – +39.751 *
16. Luca Orlandi – West Tec – +42.595
17. Gerardo Nieto – DAV Racing – +43.272 *
18. Tommaso Menchini – Corbetta Competizioni – +45.261 *
19. Damiano Fioravanti – BVM Racing – +46.443 *
20. Sean Walkinshaw – West Tec – +1:23.278 *
21. Saud Al Faisal – RP Motorsport – +1:37.128 *
22. Hector Hurst – EmiliodeVillota – +2:11.614
23. Alexey Chuklin – EmiliodeVillota – +1 giro
24. Andres Saravia – EmiliodeVillota – +1 giro
25. Artur Janosz – Campos Racing – +1 giro
26. Cameron Twynham – West Tec – +1 giro *
27. Che One Lim – EmiliodeVillota – +1 giro *

Ritirati

28. Mattia Vita – Top F3 – +2 giri
29. Lorenzo Paggi – Corbetta Competizioni – +7 giri *
30. Santiago Urrutia – RP Motorsport – +13 giri
31. Nelson Mason – West Tec – +13 giri

* = Copa F300


Stop&Go Communcation

Grande spettacolo a Le Castellet per la seconda delle due gare in programma nel primo round stagionale dell’European Formula 3 […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/04/sandy_stuvik_rp_motorsport_f3_fsdgdf.jpg European Open – Paul Ricard, Gara 2: RP trionfa con Sandy Stuvik!