Dopo la pole position arriva anche la vittoria al Nurburgring per Hector Hurst! Il pilota inglese ha conquistato Gara 2 del terzo round stagionale dell’European Formula 3 Open mantenendo la testa della corsa dallo start fino alla bandiera a scacchi.

L’unico avversario che ha cercato in tutti i modi di infastidirlo è stato un velocissimo Nelson Mason, che lo ha braccato per tutta la durata della corsa cercando diverse volte di sopravanzarlo senza però riuscirci. Più distante il thailandese Sandy Stuvik, che ha occupato il gradino più basso del podio andando a confermarsi solidamente leader del campionato.

Ancora bagarre, così come in Gara 1, tra i compagni di squadra in RP Motorsport: Santiago Urrutia è giunto quarto spuntandola sul team mate Alexander Toril. A breve distanza si è portato Ed Jones, che ha cercato più volte di inserirsi tra i due litiganti, ma che si è dovuto accontentare della sua posizione precedendo comunque gli scatenati Yarin Stern e Andres Saravia, che se le sono suonate di santa ragione nella lotta per la settima piazza.

A completare la top ten sono stati Alexandre Cougnaud e Richard Gonda, che con il decimo posto si è piazzato primo nella classifica riservata alla Copa F300 e quindi alle Dallara F308. Seguono Roberto La Rocca, Vicky Piria, Valeria Carballo, Denis Nagulin, Tommaso Menchini e Cameron Twynham.

Da segnalare che nelle prime tornate la gara è stata interrotta da un lungo intervento della Safety Car resosi necessario a causa di un crash alla prima curva tra Artur Janosz e Gerardo Nieto. Ventiquattro i piloti all’arrivo, sei i ritirati.

Classifica Gara 2

01. Hector Hurst – EmiliodeVillota – 16 giri
02. Nelson Mason – West Tec – +0.413
03. Sandy Stuvik – RP Motorsport – +7.047
04. Santiago Urrutia – RP Motorsport – +11.658
05. Alexander Toril – RP Motorsport – +12.630
06. Ed Jones – West Tec – +15.380
07. Yarin Stern – EmiliodeVillota – +18.744
08. Andres Saravia – EmiliodeVillota – +19.713
09. Alexandre Cougnaud – RP Motorsport – +19.997
10. Richard Gonda – Drivex School – +21.083 *
11. Roberto La Rocca – West Tec – +21.825
12. Vittoria Piria – BVM Racing – +24.991
13. Valeria Carballo – Campos Racing – +30.561
14. Denis Nagulin – Campos Racing – +31.006
15. Tommaso Menchini – Corbetta Competizioni – +31.991 *
16. Cameron Twynham – West Tec – +32.746 *
17. Igor Urien – EmiliodeVillota – +34.187 *
18. Mattia Vita – Top F3 – +38.245
19. Damiano Fioravanti – Corbetta Competizioni – +41.193 *
20. Alexey Chuklin – EmiliodeVillota – +41.556
21. Lorenzo Paggi – Corbetta Competizioni – +43.284 *
22. Sean Walkinshaw – West Tec – +43.736 *
23. Che One Lim – EmiliodeVillota – +45.218 *
24. Saud Al Faisal – RP Motorsport – +1:05.391 *

Ritirati

25. Nicholas Pohler – DAV Racing – +2 giri *
26. Huan Zhu – West Tec – +10 giri *
27. Gerardo Nieto – DAV Racing – +14 giri *
28. Artur Janosz – Campos Racing – +14 giri
29. Mario Marasca – BVM Racing – +15 giri
30. Liam Venter – West Tec – +16 giri *

* = Copa F300


Stop&Go Communcation

Dopo la pole position arriva anche la vittoria al Nurburgring per Hector Hurst! Il pilota inglese ha conquistato Gara 2 […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/06/96_1513-14-115.jpg European Open – Nurburgring, Gara 2: Vince Hurst! Mason e Stuvik sul podio