La direzione di gara di Magny Cours ha tolto la vittoria al francese Piget, punito di 25 secondi scrutando la classifica rivista di gara 2, premiando così il valenciano Marco Barba. L’alfiere del Team Cedars coglie così la sua ennesima vittoria di questa folgorante prima parte di stagione, recuperando il gap perso col ritiro di gara 1 e sfruttando appieno lo zero in classifica del suo diretto inseguitore Callum Macleod.

Piget retrocede quindi in quinta posizione, regalando oltre alla vittoria a tavolino a Barba, anche la piazza d’onore a Bulnes, l’ultimo gradino del podio a Monje e la quarta piazza a Sistos. Il resto della classifica rimane di fatto immutata. Curioso notare, infine, come sul sito ufficiale della categoria non venga però menzionato nulla, con l’ultimo report inerente la bella vittoria di Fumanelli di Gara 1…

Clicca qui per vedere la classifica finale ufficiale di Gara 2 rivista e corretta

Nella foto, Marco Barba (Team Cedars)

Michele Benso


Stop&Go Communcation

La direzione di gara di Magny Cours ha tolto la vittoria al francese Piget, punito di 25 secondi scrutando la […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/mc_r1_barba1.jpg European Open – Magny Cours, update: La direzione gara penalizza Piget, Barba vince a tavolino