Il team West-Tec ha ingaggiato il suo quinto portacolori per la stagione dell’European F3 Open: è Roberto La Rocca, che avrà a disposizione una delle tre Dallara F312 preparate dalla scuderia britannica.

Il 18enne venezuelano sarà alla prima avventura agonistica nel Vecchio Continente e arriva dal campionato statunitense della USF2000, dove continuerà a correre anche quest’anno, impegnandosi quindi su due fronti.

“Sono molto contento di potermi cimentare in Formula 3, e di unirmi a una squadra come la West-Tec, che ha ottime referenze. Voglio avanzare nella mia carriera, questo è il miglior modo per farlo”, ha commentato La Rocca, che a gennaio aveva già partecipato al F3 Brazil Open di Interlagos (sua prima esperienza agonistica in questa categoria).

Il debutto nella serie targata GT Sport è previsto però solo per il terzo round stagionale a Spa-Francorchamps, nel mese di giugno, proprio a causa delle concomitanze con le gare negli Stati Uniti. Nel frattempo, inizierà presto un programma di test privati in Gran Bretagna.

“Sono sicuro che saprà presto ambientarsi e inserirsi al vertice”, ha comunque sottolineato fiducioso il boss John Miller.

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Il team West-Tec ha ingaggiato il suo quinto portacolori per la stagione dell’European F3 Open: è Roberto La Rocca, che […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/04/f3-160412-01.jpg European Open – Il venezuelano Roberto La Rocca debutta con West-Tec