Primi accenni di spettacolo per l’European F3 Open sul circuito di Magny Cours, con la presenza del caldo ad alimentare la sfida che ha visto come di consueto Marco Barba svettare in classifica sui diretti inseguitori.

Lo spagnolo del team Cedars ha infatti dominato entrambe le sessioni di libere, tenendo a distanza nel mattino i tre alfieri della RP Motorsport, rispettivamente Bulnes, Ceccon e Fumanelli, mentre nel pomeriggio si è imposto sul britannico Macleod del team West-Tec e sul connazionale Tono Fernandez dell’Hache Team, seguiti a loro volta a ruota dal duo EmiliodeVillota Motorsport, Monje e Sistos.

Decisamente positiva la prova degli uomini targati RP Motorsport, che hanno saputo mostrare i muscoli nel mattino preservandosi poi nel pomeriggio vista l’inutilità del dover spingere; la conferma è attesa per la giornata di domani, in cui le speranze di una prima fila sono riposte sui sempre brillanti Ceccon e Fumanelli, autore quest’ultimo di un crash che lo ha costretto ai box con la sua Dallara tuttora sotto le cure dei meccanici, intenti a ripristinare la scatola del cambio e la campana. Bulnes sarà il terzo incomodo e da tenere d’occhio nella pancia del gruppo.

In classe B è ancora Aaron Filgueira a tenere banco in sella alla sua F306 del Team Drivex. L’autentica sorpresa del precedente round di Spa-Francorchamps è stato infatti il più veloce nel mattino, lasciando poi la leadership a Joel Jammal, team-mate di Barba. Da segnalare il debutto del figlio d’arte Vincent Beltoise e del forfait di Jose Luis Abadin.

Classifica Libere 1 (clicca qui per il pdf)

Classifica Libere 2  (clicca qui per il pdf)

Nella foto, Marco Barba (Team Cedars)

Stefano Chinappi


Stop&Go Communcation

Primi accenni di spettacolo per l’European F3 Open sul circuito di Magny Cours, con la presenza del caldo ad alimentare […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/00_barba11.jpg European Open – Magny Cours, Libere: Barba senza rivali domina entrambe le sessioni, RP Motorsport risponde presente