Nessuna pausa per la RP Motorsport in queste settimane! La scuderia piacentina è attivissima in vista dello start ufficiale della nuova stagione e sta proseguendo alla grande il lavoro di preparazione.

Terminata la Winter Series dell’Euroformula Open con la disputa del round di Le Castellet e dei test di Barcellona, entrambi guidati dalla leadership, la scuderia diretta da Fabio Pampado si è recata presso il Circuit de Spa-Francorchamps con ben sei vetture per continuare il lavoro interrotto in Spagna.

Due giorni di grande impegno per i piloti e per lo staff del team, molto soddisfatti dei dati e delle informazioni raccolti nel tracciato belga grazie ai numerosissimi giri percorsi tra i sette chilometri dello storico impianto delle Ardenne.

Ad effettuare il giro più veloce alla conclusione delle sessioni è stato Arthur Janosz, leader con il miglior riferimento in 2:16.304. Oltre 116 le tornate completate dal polacco, seguito in graduatoria dal team mate Andres Saravia in 2:16.519.

John Simonyan è invece stato il pilota che ha percorso il maggior numero di chilometri, portando a compimento la bellezza di 123 tornate con il miglior crono fatto segnare in 2:17.470. Ottimo lavoro quindi per le new entry, aiutate dal vice-campione in carica Sandy Stuvik, fermo sul 2:17.789.

Non solo Dallara F312 però: sono infatte scese in pista anche le due F308 di Costantino Peroni e Saud Al Faisal. Ben 220 i giri coperti complessivamente dai due, con l’italiano in grado di fermare i cronometri sul 2:21.718, mentre il saudita ha ottenuto il proprio record in 2:22.207.

Test molto utili, i piloti hanno potuto infatti impegnarsi in condizioni di asfalto e temperature diversi nel corso della due giorni.

Stop&Go Communication


Stop&Go Communcation

Nessuna pausa per la RP Motorsport in queste settimane! La scuderia piacentina è attivissima in vista dello start ufficiale della […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/03/170_0314-1-153.jpg Euroformula Open – RP al lavoro a Spa-Francorchamps con sei vetture!