Si è conclusa la prima delle corse della stagione 2014 dell’Euroformula Open con lo sventolio della bandiera a scacchi in Gara 1 al Nurburgring! Il primo vincitore della nuova edizione del campionato è stato Alex Palou.

Scattato dalla pole position, l’alfiere della Campos Racing ha tenuto il comando della corsa dal primo fino all’ultimo dei sedici giri in programma. Fondamentali sono state le prime tornate, dove lo spagnolo è riuscito fin da subito a creare un distacco con gli avversari che ha poi saputo amministrare in maniera perfetta senza nessun errore.

L’unico concorrente che ha tentato di infastidirlo è stato Sandy Stuvik, il quale a più riprese ha cercato di diminuire il gap dal leader non riuscendo però ad agguantarlo nel finale. Comunque un’ottima performance per il portacolori della RP Motorsport, subito molto competitivo!

La vera bagarre della gara si è scatenata nella lotta per la terza posizione: se i primi due infatti sono facilmente fuggiti in solitaria, alle loro spalle la situazione è stata molto più accesa. Il trenino composto da Yu Kanamaru, Artur Janosz, Tanart Sathienthirakul e Cameron Twynham ha dato spettacolo con numerosi scambi di posizione per tutta la durata della corsa.

A spuntarla alla fine è stato il giapponese, riuscito a staccarsi dal gruppo ma braccato dal collega polacco. Settimo posto invece per Yarin Stern, abile nel rimontare dalle retrovie e piazzarsi davanti a Konstantin Tereschenko. A completare la top ten ci hanno pensato Igor Urien e Wei Fung Thong.

A ridosso dei primi dieci spazio per Sean Walkinshaw, Damiano Fioravanti e Andres Saravia. La graduatoria riservata alla Copa è stata vinta da Costantino Peroni, con la sedicesima piazza assoluta.

I ritirati sono stati Tommaso Menchini, John Simonyan (a causa di un contatto allo start), Nicolas Pohler e Saud Al Faisal.

Classifica Gara 1

01. Alex Palou – Campos Racing – 16 giri
02. Sandy Stuvik – RP Motorsport – +2.929
03. Yu Kanamaru – EmiliodeVillota Motorsport – +15.543
04. Artur Janosz – RP Motorsport – +16.091
05. Tanart Sathienthirakul – West Tec – +23.434
06. Cameron Twynham – West Tec – +24.198
07. Yarin Stern – West Tec – +27.083
08. Konstantin Tereschenko – Campos Racing – +32.397
09. Igor Urien – EmiliodeVillota Motorsport – +33.889
10. Wei Fung Thong – West Tec – +34.480
11. Sean Walkinshaw – Campos Racing – 35.299
12. Damiano Fioravanti – Corbetta Competizioni – +39.223
13. Andres Saravia – RP Motorsport – +42.444
14. William Barbosa – Corbetta Competizioni – +47.546
15. Henrique Baptista – DAV Racing – +50.961
16. Costantino Peroni – RP Motorsport – +1:06.296 *
17. Che One Lim – EmiliodeVillota Motorsport – +1 giro

Ritirati

18. Tommaso Menchini – DAV Racing – +14 giri
19. John Simonyan – RP Motorsport – +14 giri
20. Nicolas Pohler – West Tec – +15 giri
21. Saud Al Faisal – RP Motorsport – +15 giri *

* = Copa


Stop&Go Communcation

Si è conclusa la prima delle corse della stagione 2014 dell’Euroformula Open con lo sventolio della bandiera a scacchi in […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/05/181_1114-2-253.jpg Euroformula Open – Nurburgring, Gara 1: Palou e Stuvik imprendibili!