E’ un Sandy Stuvik pigliatutto, è proprio il caso di dirlo, quello che sta monopolizzando il weekend di Monza dell’Euroformula Open: il thailandese di RP Motorsport ha fatto sua anche la seconda pole-position del weekend e partirà al palo nella corsa che potrebbe regalargli il meritato titolo della categoria.

Stuvik ha centrato lo strepitoso crono di 1:46.728, miglior tempo assoluto di tutto il fine settimana brianzolo, rifilando la bellezza di più di mezzo secondo all’austriaco Christopher Höher (BVM), che scatterà al suo fianco dalla prima fila. Terzo tempo per uno dei grandi protagonisti della corsa di ieri, il pilota di casa Kevin Giovesi (DAV Racing), che cercherà di conquistare quel podio, di poco sfuggito in Gara 1.

Apre un terzetto targato RP Motorsport, Artur Janosz, alla caccia di punti importanti in ottica seconda posizione nella classifica generale: il polacco precede nella griglia di partenza di questa seconda corsa del weekend i compagni di squadra John Simonyan e Andres Saravia, che confermano il dominio della scuderia di Fabio Pampado tra i lunghi rettilinei del tracciato di Monza.

Appuntamento alle ore 12:30 per lo spegnimento dei semafori ed il via di Gara 2, che potrebbe sancire il titolo piloti di Sandy Stuvik, con il rivale Alex Palou, che dopo lo spettacolare crash di ieri, partirà soltanto dalla tredicesima posizione sulla griglia.

Classifica Qualifiche 2

  1. Sandy Stuvik – RP Motorsport – 1:46.278
  2. Christopher Höher – BVM – 1:46.855
  3. Kevin Giovesi – DAV Racing – 1:46.916
  4. Artur Janosz – RP Motorsport – 1:46.951
  5. John Simonyan – RP Motorsport – 1:47.053
  6. Andres Saravia – RP Motorsport – 1:47.239
  7. Damiano Fioravanti – BVM – 1:47.323
  8. Yarin Stern – West-Tec – 1:47.423
  9. Che-One Lim – EmiliodeVillota Motorsport – 1:47.544
  10. Konstantin Tereschenko – Campos Racing – 1:47.574
  11. Yu Kanamaru – EmiliodeVillota Motorsport – 1:47.676
  12. Tanart Sathienthirakul – West-Tec – 1:47.810
  13. Alex Palou – Campos Racing – 1:47.891
  14. Wei Fung Thong – West-Tec – 1:47.901
  15. Sean Walkinshaw – Campos Racing – 1:47.935
  16. Saud Al Faisal – RP Motorsport – 1:48.110
  17. Henrique Baptista – DAV Racing – 1:48.328
  18. Nicolas Pohler – West-Tec – 1:48.464
  19. Costantino Peroni – DAV Racing – 1:48.836
  20. William Barbosa – Corbetta Competizioni – 1:49.095

Andrea D’India

twitter: @andreadindiaf1


Stop&Go Communcation

Il thailandese si prende anche la seconda pole position e partirà al palo nella corsa che potrebbe regalargli il titolo. Ottimo terzo il portacolori DAV Racing.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/09/euroformula-monza-stuvik-q2-1024x682.jpg Euroformula Open – Monza, Qualifiche 2: Stuvik incontenibile, Giovesi terzo