Risolti i problemi che lo avevano frenato nella prima manche, Roberto Merhi si rifà al Paul Ricard in Gara 2: partito dal quinto posto, in virtù dell’inversione di griglia, lo spagnolo ha tagliato per il primo il traguardo dei 10 giri, regalando a se stesso e alla Prema il primo successo stagionale nella F3 Euro Series.

Il corridore valenciano ha preceduto al traguardo Marco Wittmann, scavalcato al quarto passaggio, e il compagno di squadra Daniel Juncadella. 4° posto per Laurens Vanthoor, nelle fasi conclusive pressato in maniera veemente da Nigel Melker, vincitore di Gara 2.

L’olandese, a poche curve dal traguardo, era pure riuscito ad avere ragione del belga, ma quasi istantaneamente è stato penalizzato di 30 secondi sul proprio tempo di arrivo (l’equivalente di un drive-through) per una precedente manovra ritenuta scorretta da parte dei commissari. L’alfiere del team Mucke Motorsport è così precipitato in coda al gruppo, rimanendo a secco di punti.

È salito in 5° piazza Felix Rosenqvist, seguito da Carlos Munoz (ammonito per un taglio di traiettoria) e dal giapponese Kimiya Sato. Completa la zona punti il polacco Kuba Giermaziak, che ha avuto ragione di Jimmy Eriksson e di Gianmarco Raimondo.

Dopo il crash di stamante, Daniel Abt è sembrato in difficoltà, ed ha viaggiato in coda al plotone.

Domani mattina alle 9:40 semaforo verde di Gara 3, la più importante di tutte in questo format rinnovato dei week-end. Lo schieramento, infatti, sarà determinato dai risultati delle qualifiche: Merhi sarà in pole e potrà tentare il bis.

Classifica

01. Roberto Merhi – Prema Powerteam – 10 giri
02. Marco Wittmann – Signature – +0.800
03. Daniel Juncadella – Prema Powerteam – +1.360
04. Laurens Vanthoor – Signature – +6.856
05. Felix Rosenqvist –  Mucke Motorsport – +7.056
06. Carlos Munoz – Signature – +10.152
07. Kimiya Sato – Motopark Academy – +10.394
08. Kuba Giermaziak – Star Racing Team – +12.607
09. Jimmy Eriksson – Motopark Academy – +13.492
10. Gianmarco Raimondo – Motopark Academy – +16.438
11. Daniel Abt – ignature – +16.940
12. Nigel Melker – Mucke Motorsport – +34.948 *

* Penalizzato di 30 secondi


Stop&Go Communcation

Risolti i problemi che lo avevano frenato nella prima manche, Roberto Merhi si rifà al Paul Ricard in Gara 2: […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f3-020411-02.jpg Euro Series – Paul Ricard, Gara 2: Merhi si riscatta insieme alla Prema