La Formula 3 Euro Series prepara la sua ricetta anti-crisi. Per rinfoltire la scarna griglia della stagione 2010, gli organizzatori di DMSB e FFSA stanno valutando un’ipotesi inedita: creare un campionato “B”, ossia una classe riservata a vetture più vecchie che affiancherebbero in pista le monoposto più recenti iscritte alla graduatoria assoluta, le stesse che hanno animato sin qui la categoria.

L’idea è nuova per la serie continentale, ma è già applicata da tempo in British F3, nell’European F3 Open e nella ATS Formel 3 Cup in Germania. E proprio da qui arriverebbe la maggioranza dei nuovi entranti, secondo quanto appreso da Stop&Go. Al momento le squadre più interessate disporrebbero di motorizzazione Mercedes, mentre si attende qualche novità in più per quanto riguarda i concorrenti legati alla Volkswagen.

Questa mossa appare per la F3 Euro Series come l’ultimo passo per cercare di rafforzare il parco partenti in maniera significativa, dato che le ultime notizie indicavano con certezza soltanto 16 iscritti.

Tutto questo nonostante le varie novità di cui è stata annunciata l’introduzione, come il format dei week-end su tre manches o i test a fine anno con le Red Bull e Mercedes GP di Formula 1 per i migliori concorrenti.

Jacopo Rubino – Michele Benso


Stop&Go Communcation

La Formula 3 Euro Series prepara la sua ricetta anti-crisi. Per rinfoltire la scarna griglia della stagione 2010, gli organizzatori […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f3-291210-01.jpg Euro Series – Nel 2011 griglia più folta con una classe “B” per le monoposto più vecchie?