Tutto all’insegna della continuità per Laurens Vanthoor nel 2011: il pilota belga rimarrà infatti in Formula 3 Euro Series tra le fila del team Signature (e con l’appoggio della Volkswagen), con l’obiettivo di raccogliere il testimone di vincitore dall’ormai ex compagno di squadra Edoardo Mortara.

“Punterò al titolo. Per me sarà l’anno della verità verso quello che è il mio traguardo finale, ossia arrivare in Formula 1”, ha commentato Vanthoor, nel 2009 trionfatore nell’ATS Formel 3 Cup in Germania. “Gli uomini della scuderia hanno fiducia in me e questa è una ottima base da cui cominciare. Sono certo che faremo molto bene insieme”.

Nei piani c’è anche l’intenzione di cimentarsi nel neonato F3 International Trophy creato dalla FIA, che riunirà nel proprio calendario prestigiosi eventi come quelli di Macao, Pau e Zandvoort. “Non è sicuro al 100 per cento, ma probabilmente parteciperò ad almeno un paio delle gare in programma. Si correrà ad esempio a Spa, e finalmente avrei modo di misurarmi di fronte ai miei connazionali”.

Il 19enne Vanthoor ha inoltre rivelato di aver declinato qualche proposta ricevuta per debuttare al volante di una F1 nei test di Abu Dhabi a novembre: “Ho pensato che non fosse il momento giusto, volevo prepararmi al meglio per il Gran Premio di Macao. In quel momento era la mia priorità”.


Stop&Go Communcation

Tutto all’insegna della continuità per Laurens Vanthoor nel 2011: il pilota belga rimarrà infatti in Formula 3 Euro Series tra […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f3-161210-01.jpg Euro Series – Laurens Vanthoor: “Nel 2011 punterò al titolo, sono certo di poter far bene”