Va in doppia cifra Roberto Merhi, che a Hocknheim conquista in Gara 1 la decima vittoria stagionale della F3 Euro Series. Partito dalla pole-position, lo spagnolo del team Prema (già matematicamente campione) ha condotto in testa tutti i 25 giri in programma, controllando negli specchietti Felix Rosenqvist, che si conferma nel ruolo di antagonista del week-end.

Lo svedese, battuto ieri in qualifica, si è portato negli scarichi di Merhi dopo essere stato inizialmente beffato al via da Laurens Vanthoor, autore di un ottimo avvio. Il belga è stato risuperato di forza al tornantino, e nello spazio di qualche tornata Rosenqvist ha ricucito il gap su Merhi, che aveva preso un po’ di margine accumulando circa 2″ sugli inseguitori.

Il portacolori della Mucke Motorsport non è però riuscito a limare gli ultimi decimi, senza quindi trovare il varco decisivo per tentare il sorpasso.

Vanthoor, più staccato, ha così completato il podio riuscendo a sopperire alla “perdita” della sesta marcia. Il pilota Signature ha resistito al compagno di squadra Marco Wittmann (4°), con Daniel Abt, Nigel Melker e Daniel Juncadella più lontani.

Witmann guadagna quindi 6 lunghezze su Juncadella nella lotta per il secondo posto in classifica generale: il tedesco è a quota 268, mentre il rivale iberico è a 262. Tagliato invece fuori Melker a 229, quando restano in palio 35 punti.

Juncadella ha dovuto rimediare al terreno perso nelle fasi iniziali, quando ha toccato il connazionale Carlos Sainz Jr. Il pupillo Red Bull si è ritrovato con la sospensione posteriore sinistra danneggiata, rientrando così ai box. Dopo essere tornato in pista, ha optato per l’abbandono definitivo.

Hanno mancato l’appuntamento con il traguardo anche Kimiya Sato (problemi tecnici) e Gianmarco Raimondo. In zona punti sono giunti così Carlos Munoz, Jimmy Eriksson e l’argentino Facu Regalia, alla prima presenza sulla scena continentale.

Alle 16:10 è prevista Gara 2, con Munoz e Juncadella a occupare la prima fila.

Classifica

01. Roberto Merhi – Prema Powerteam – 25 giri
02. Felix Rosenqvist – Mucke Motorsport – +0.976
03. Laurens Vanthoor – Signature – +7.828
04. Marco Wittmann – Signature – +8.571
05. Daniel Abt – Signature – +21.532
06. Nigel Melker – Mucke Motorsport – +22.003
07. Daniel Juncadella – Prema Powerteam – +23.134
08. Carlos Munoz – Signature – +30.530
09. Jimmy Eriksson – Motopark – +34.395
10. Facu Regalia – Mucke Motorsport – +35.235
11. Sandro Zeller – Jo Zeller Racing – +45.394
12. Artem Markelov – Motopark – +46.297

Ritirati

13. Gianmarco Raimondo – Prema Powerteam – 18 giri
14. Kimiya Sato – Motopark – 10 giri
15. Carlos Sainz Jr – Signature – 8 giri


Stop&Go Communcation

Va in doppia cifra Roberto Merhi, che a Hocknheim conquista in Gara 1 la decima vittoria stagionale della F3 Euro […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/11/f3-221011-01.jpg Euro Series – Hockenheim, Gara 1: Merhi conquista la decima vittoria