Comincia con un colpo di scena e una lieta sorpresa il settimo round della F3 Euroseries, in corso di svolgimento sul fantastico circuito londinese di Brands Hatch: Nico Hulkenberg è tornato al comando della classifica generale (49 punti contro le 40 lunghezze di Mortara) dopo la restituzione dei punti guadagnati nella contesa vittoria di Zandvoort, grazie alla vittoria dell'appello presentato dalla ART Grand Prix. La lieta sorpresa riguarda invece il primo tempo fatto registrare dal boy Prema Renger Van der Zande sugli eccitanti saliscendi del glorioso circuito britannico nel corso del primo turno di prove libere. Unica pecca, neanche a dirlo, la curiosa ostinazione degli organizzatori di non sfruttare il 'lungo' adottando come sempre il 'corto' della pista inglese.

L'olandese della compagine vicentina ha bloccato le lancette sui 41"956 precedendo il ritrovato leader tedesco di appena 34 millesimi e di 51 il jap Tsikakoshi. Tempi vicinissimi anche per gli altri rivali che sono andati ad occupare l'intera top ten. I primi dieci sono racchiusi infatti in appena 2/10 coi "proprietari" della top five addirittura in mezzo decimo!

Il terzo tempo è appannaggio di Clairay, seguito da Vietoris, Oshima e Sam Bird; Mika Maki figura attualmente in settima posizione davanti a Bianchi, Vernay e James Jakes. E Hulkenberg e Mortara? Rispettivamente undicesimo e quattordicesimo al momento, ma c'è tutto il tempo per risalire …

Libere 1

Nella foto, Renger Van der Zande (Prema Powerteam)


Stop&Go Communcation

Comincia con un colpo di scena e una lieta sorpresa il settimo round della F3 Euroseries, in corso di svolgimento […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/vanderzande_zandv.jpg EU – Brands Hatch, Libere: Van der Zande apre i giochi e Hulkenberg torna leader