Se il presente gli sta riservando tante soddisfazioni con il risultato di avere in pugno il titolo della British F3 già a metà stagione, il futuro di Jean Eric Vergne sembrerebbe ancora più sereno del solito con la forte possibilità di vederlo all’opera con la Toro Rosso o una Red Bull nei test di Abu Dhabi che verranno effettuati nel prossimo mese di novembre.

Attualmente il pilota transalpino rientra nei piani del Young Program della Red Bull, che gli ha affidato il sedile principale nel team Carlin con l’obiettivo di seguire le orme dei vari Ricciardo e Alguersuari, riuscendoci senza problemi finora. Il primo assaggio di Formula 1, Vergne lo ha avuto portando in pista un esemplare di Red Bull F1 al Festival della Velocità di Goodwood tenutosi la scorsa settimana.

Il quesito è stato posto da Auto Hebdo e subito riferito a Vergne che ha prontamente risposto: “E’ chiaramente il mio obiettivo”. Ma con una precisa “clausola” non scritta. “Se vinco il campionato, farò il test entro fine anno. Non so se sarà Red Bull oppure Toro Rosso. Tutto dipende dalla stagione, dove spero di essere in cima alla lista”, ha concluso il nuovo fuoriclasse della compagine austriaca.

Stefano Chinappi


Stop&Go Communcation

Se il presente gli sta riservando tante soddisfazioni con il risultato di avere in pugno il titolo della British F3 […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/1239_11.jpg British – Jean Eric Vergne sogna il Grande Circus ed intravede la possibilità di un test grazie a Red Bull