Buone notizie per Jack Harvey alla vigilia dell’atto conclusivo della stagione di British F3 a Donington. Il pilota del team Carlin ha vinto l’appello presentato per la penalità rimediata in Gara 2 a Silverstone, in cui aveva ricevuto un addebito di 30 secondi (scivolando al 12° posto) per un contatto con Pipo Derani.

Harvey nella giornata di ieri è riuscito a ribaltare il verdetto, ritrovando la 2° piazza e punti preziosissimi in ottica di classifica generale, facendo sì al contempo che il diretto rivale Jazeman Jaafar ne perda tre, passando in 3° posizione.

In graduatoria, quindi, il malaese Jaafar guida ora con 279 lunghezze, contro le 276 di Felix Serralles e i 273 dello stesso Harvey.

La matematica tiene in gioco anche Alex Lynn, ma il portacolori della Fortec vanta “solo” 224 punti. Non ci sarà invece Carlos Sainz Jr, che come già riportato ha deciso di competere a Valencia nel concomitante appuntamento della F3 Euro Series.


Stop&Go Communcation

Buone notizie per Jack Harvey alla vigilia dell’atto conclusivo della stagione di British F3 a Donington. Il pilota del team […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/09/f3-270912-01.jpg British – Harvey ribalta l’appello, tolta la penalità di Silverstone