Si parla malese a Brands Hatch… Nel terzo dei quattro racing weekend della Formula 3 inglese, infatti, il dominatore quasi assoluto è stato senza ombra di dubbio Jazeman Jaafar. L’alfiere del team Carlin ha sbaragliato la concorrenza dominando nelle prove libere e in qualifica, per poi conquistare la vittoria in Gara 1 e Gara 3. L’en plein non è riuscito solo per la non vittoria in Gara 2, dove a imporsi è stato invece il brasiliano Guimaraes (Fortec) davanti al nostro Antonio Giovinazzi (Double R).

Proprio Giovinazzi è stato tuttavia l’altra vera sorpresa del racing weekend londinese, perché capace di agguantare il terzo gradino del podio nella prima manche e appunto la piazza d’onore in Gara 2; peccato solo per uno sfortunato ritiro nell’ultima delle tre corse per un contatto subito in bagarre subito dopo lo start.

Ottima infine anche la performance di Jordan King, autore di un secondo posto in Gara 1, quinto in Gara 2, e ancora secondo in Gara 3, che gli garantiscono un bottino notevole e la conquista della leadership in classifica generale, grazie anche al fine settimana da incubo vissuto dal rivale William Buller, incappato in un sesto posto nella prima manche, quarto in Gara 2 e un ritiro in Gara 3.

L’Assoluta di campionato vede quindi proprio King in testa con 118 punti davanti a Buller, distante solo tre lunghezze. Terza piazza appannaggio del nostro Giovinazzi a quota 97, seguito nell’ordine da Guimaraes, Latifi, Gelael, Mardenborough, lady Calderon, Jaafar, Serralles e Zhi Cong Li.

Nella foto, Jazeman Jaafar (Carlin)


Stop&Go Communcation

Si parla malese a Brands Hatch… Nel terzo dei quattro racing weekend della Formula 3 inglese, infatti, il dominatore quasi […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/08/Jaafar_Carlin_F3GB_2013_BrandsHatch.jpg British – Brands Hatch: Jaafar piglia quasi tutto. Flop Buller, ok Guimaraes e Giovinazzi