Vittoria, la prima, per Harry Tincknell nella British F3 a Brands Hatch. Il pilota del team Fortec si è aggiudicato Gara 2, facendo tesoro della pole-position ottenuta per l’inversione della griglia. Dopo una lunga fase di safety-car, necessaria per ripulire il tracciato dai detriti di un incidente allo start (coinvolti Snegirev e Ilyas), Tincknell ha resistito agli attacchi di Menasheh Idafar fino al traguardo.

A completare il podio Carlos Huertas, abilissimo nel recuperare posizioni al via. Il colombiano ha preceduto un altrettanto bravo Scott Pye e Jazeman Jaafar. Il malese ha beffato alla ripartenza il compagno Felipe Nasr (5°), seguito da Rupert Svendsen-Cook e da Lucas Foresti, trionfatore ieri.

Chiudono la zona punti Pietro Fantin e Adderly Fong. 11° piazza per Kevin Magnussen, costretto a scattare dai box per un problema tecnico patito nel giro di ricognizione. Giro più veloce per Will Buller, a consolazione dopo il testacoda che l’ha spedito nelle retrovie.

Classifica (Top 10)

01. Harry Tincknell – Fortec Motorsport – 13 giri
02. Menasheh Idafar – T-Sport – +0.609
03. Carlos Huertas – Carlin – +2.371
04. Scott Pye – Double R – +2.828
05. Jazeman Jaafar – Carlin – +3.166
06. Felipe Nasr – Carlin – +4.704
07. Rupert Svendsen-Cook – Carlin – +5.319
08. Lucas Foresti – Fortec Motorsport – +5.884
09. Pietro Fantin – Hitech – +6.728
10. Adderly Fong – Sino Vision Racing – +9.094


Stop&Go Communcation

Vittoria, la prima, per Harry Tincknell nella British F3 a Brands Hatch. Il pilota del team Fortec si è aggiudicato […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f3-190611-01.jpg British – Brands Hatch, Gara 2: Vince Harry Tincknell