L’ART Grand Prix non perde occasione di guardarsi intorno e studiare nuove occasioni di rilancio per il dopo Euro Series. Questa chance prende piede, già da tempo, nel British F3 dove la compagine francese ha scelto di correre il week-end di Silverstone, in programma tra 10 giorni.

A capeggiare il gruppetto dei magnifici tre sarà Alexander Sims, il quale ritroverà il pubblico di casa dopo tanto peregrinare tra Macau, Euro Series ed esperienze all’estero. Il fresco vincitore di Gara 2 nel season opener del Paul Ricard sarà affiancato da due scelte di primo livello quali Esteban Gutierrez, che darà man forte alla manovra “bellica” transalpina dopo essere stato promosso in GP3, e il rookie Jim Pla.

Per Sims e Pla, escludendo Gutierrez che già prese parte agli eventi di Spa e Portimao dello scorso anno, si tratta di un vero e proprio debutto nella British F3 che sta vivendo un periodo di rivoluzione tecnica e regolamentare con le tre gare a week-end e la modifica del punteggio. Una notizia accolta con entusiasmo dalle parti del box Carlin, Fortec e Double R, dato che dovranno sudare più del previsto per la vittoria. Altrettanto lo è per il bureau della serie diretto da Stephane Ratel, il quale già pregusta una partecipazione fissa il prossimo anno dell’ART Grand Prix nella sua corte d’oltremanica.

Stefano Chinappi


Stop&Go Communcation

L’ART Grand Prix non perde occasione di guardarsi intorno e studiare nuove occasioni di rilancio per il dopo Euro Series. […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f3-200410-01.jpg British – Assaggio britannico per la ART, con Sims, Gutierrez e Pla pronti alla sfida a Silverstone il prossimo week-end!