Il pilota del team ART centra la quarta pole position di fila a precedere di un decimo il campione del mondo Palmer. Marciello chiude 8°, ma sarà penalizzato di cinque posizioni in griglia.

Stoffel Vandoorne sempre piu’ fenomeno. Il debuttante belga, scuola McLaren, centra la quarta pole position della stagione ad Abu Dhabi, battendo in pista il campione del mondo Jolyon Palmer. Vandoorne ha saputo trovare un giro perfetto su pneumatici a mescola super-soft, terminando la sessione con il crono di 1’48”088.

Fresco di titolo iridato, Jolyon Palmer (Dams) si deve accontentare di una comunque positiva seconda piazza, a soli 99 millesimi dal pilota belga del team Art. Palmer precede il compagno Stephane Richelmi, nuovamente protagonista ai vertici dopo una seconda parte di campionato da dimenticare.

Dietro a un Felipe Nasr (Carlin) pronto all’approdo in F1 con Sauber nel 2015, troviamo il giovanissimo Pierre Gasly (Caterham), grande scommessa del vivaio Red Bull. Il nostro Raffaele Marciello (Racing Engineering) chiude in top ten la qualifica, classificandosi ottavo in 1’49”034. Purtroppo per Lello ci sarà da scontare una penalità di 5 posizioni in griglia per il contatto al via con Jolyon Palmer nel GP di Sochi.

Classifica qualifiche

1 Stoffel Vandoorne ART Grand Prix 1m48.088s –
2 Jolyon Palmer DAMS 1m48.187s 0.099s
3 Stephane Richelmi DAMS 1m48.374s 0.286s
4 Mitchell Evans RT RUSSIAN TIME 1m48.709s 0.621s
5 Luiz Felipe Nasr Carlin 1m48.873s 0.785s
6 Pierre Gasly Caterham Racing 1m48.973s 0.885s
7 Arthur Pic Campos Racing 1m48.985s 0.897s
8 Raffaele Marciello Racing Engineering 1m49.023s 0.935s
9 Stefano Coletti Racing Engineering 1m49.326s 1.238s
10 Rio Haryanto Caterham Racing 1m49.338s 1.250s
11 Julian Leal Carlin 1m49.395s 1.307s
12 Johnny Cecotto Jr. Trident 1m49.430s 1.342s
13 Takuya Izawa ART Grand Prix 1m49.500s 1.412s
14 Sergio Canamasas Trident 1m49.505s 1.417s
15 Nathanael Berthon Venezuela GP Lazarus 1m49.518s 1.430s
16 Kimiya Sato Campos Racing 1m49.618s 1.530s
17 Daniel de Jong MP Motorsport 1m49.667s 1.579s
18 Nicholas Latifi Hilmer Motorsport 1m49.676s 1.588s
19 Andre Negrao Arden International 1m49.677s 1.589s
20 Conor Daly Venezuela GP Lazarus 1m49.721s 1.633s
21 Rene Binder Arden International 1m49.721s 1.633s
22 Marco Sorensen MP Motorsport 1m49.736s 1.648s
23 Simon Trummer Rapax 1m49.794s 1.706s
24 Jon Lancaster Hilmer Motorsport 1m49.885s 1.797s
25 Kevin Giovesi Rapax 1m50.012s 1.924s
26 Artem Markelov RT RUSSIAN TIME 1m50.414s 2.326s

Lorenzo Lucidi


Stop&Go Communcation

Il pilota del team ART centra una sontuosa pole position a precedere di un decimo il campione del mondo Palmer. Marciello chiude 8°, ma sarà penalizzato di cinque posizioni in griglia.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/11/AU1231307.jpg Yas Marina, Qualifiche: Vandoorne non sbaglia!