Da Montecarlo a Valencia, con in mezzo una sosta di quasi un mese, la GP2 Series in questo week-end affronterà il quarto appuntamento della stagione. Si passa da un circuito cittadino all’altro, ma quello spagnolo, ricavato nella suggestiva cornice del porto, ha ben pochi punti in comune con il toboga monegasco.

Veloce e scorrevole (ma le chances di sorpasso sono limitate), con alcune violente frenate e non particolarmente tecnico, il percorso iberico è inoltre il terreno scelto per l’esordio dei pneumatici Pirelli a mescola soft. Sarà più che mai fondamentale trovare il giusto assetto da parte di squadre e piloti, che dovranno combattere con le alte temperature previste. Domani ci sarà qualche nuvola a coprire il cielo durante le prove libere e le qualifiche, ma Gara 1 dovrebbe svolgersi addirittura con la colonnina di mercurio a quota 30 gradi.

Di certo il termometro della griglia è già bollente. La classifica generale ci regala due piloti a pari punti in testa, Romain Grosjean e Sam Bird, e addirittura la top 5 racchiusa in appena due lunghezze: a comporla anche Charles Pic, il nostro Davide Valsecchi e Giedo van der Garde. Grazie proprio alla coppia Pic/van der Garde, la Barwa Addax si approccia invece al suo round di casa al comando della graduatoria a squadre.

C’è abbastanza per attendersi una battaglia senza esclusione di colpi, ma speriamo che sia solamente metaforica: non si dimentica certo il terribile volo di cui fu protagonista dodici mesi fa Josef Kral, decollato in Gara 2 rimediando un infortunio che gli è costato quasi l’intero campionato.

La pattuglia italiana, oltre a Luca Filippi, vedrà ancora al via Kevin Ceccon, richiamato dalla Scuderia Coloni dopo il significativo esordio di Barcellona e Monaco. Per i tre azzurri ci sono ottime possibilità di ben figurare, allo stesso modo di altri giovani “rampanti” come Stefano Coletti (Trident) e Fabio Leimer (Rapax). Senza dimenticare Dani Clos, unico driver spagnolo al via, che sino a qui non è riuscito a ingranare la marcia giusta.

Con il rientro di Christian Vietoris alla Racing Engineering, Alvaro Parente ha trovato una nuova sistemazione al team Carlin. Il portoghese potrebbe essere una delle sorprese della trasferta valenciana.

Il programma del week-end

Venerdì 24 giugno
11.55 – Libere
15.55 – Qualifiche

Sabato 25 giugno
15:40 – Gara 1

Domenica 26 giugno
10.30 – Gara 2

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Da Montecarlo a Valencia, con in mezzo una sosta di quasi un mese, la GP2 Series in questo week-end affronterà […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/gp2-230611-01.jpg Valencia, Preview: Temperature “bollenti” per il week-end spagnolo