Il precampionato della GP2 Series si conclude con l’acuto di Stefano Coletti, il più veloce nella terza e ultima giornata di test a Barcellona. Oggi il meteo si è rivelato finalmente un buon alleato sul circuito spagnolo: dopo la pioggia di martedì e di ieri, l’arrivo del sole ha permesso presto all’asfalto di asciugarsi, consentendo l’utilizzo delle gomme slick.

In mattinata, con le Pirelli a mescola soft, il monegasco della Rapax ha marcato il crono di 1:29.055, precedendo Marcus Ericsson per 162 millesimi. In terza posizione Felipe Nasr, il cui 1:29.381 è stato il principale riferimento prestazionale del segmento pomeridiano. Dopo la pausa pranzo non sono stati molti i piloti che hanno abbasato i rispettivi tempi, visto la maggior parte dell’attenzione si è concentrata su simulazioni di gara e di pit-stop.

Bene anche l’altro driver del Principato al via: per Stephane Richelmi è maturato infatti il 4° posto, davanti Jolyon Palmer e a Sergio Canamasas. Dietro al quotato James Calado (7°) ha chiuso un ottimo Kevin Giovesi, alfiere della Lazarus.

Riscontri positivi pure da Tom Dillmann, 9° con la debuttante scuderia Russian Time che ha schierato al suo fianco Robin Frijns (14°). La Trident ha così fatto girare il solo Rodolfo Gonzalez, mentre in casa Hilmer si è registrata l’alternanza a cavallo della pausa pranzo tra Riccardo Agostini (23°) e Conor Daly (16°).

In questo giovedì si è registrata una sola interruzione, dovuta allo stop di Rene Binder alla curva Seat dopo un testacoda.

La carovana della GP2 si dirigerà adesso verso Sepang, dove è in programma il primo round del calendario il 23-24 marzo.

Classifica

01. Stefano Coletti – Rapax – 1:29.055
02. Marcus Ericsson – DAMS – 1:29.217
03. Felipe Nasr – Carlin – 1:29.381
04. Stéphane Richelmi – DAMS – 1:29.453
05. Jolyon Palmer – Carlin – 1:29.467
06. Sergio Canamasas – Caterham Racing – 1:29.611
07. James Calado – ART Grand Prix – 1:29.624
08. Kevin Giovesi – Venezuela GP Lazarus – 1:29.812
09. Tom Dillmann – Russian Time – 1:29.843
10. Fabio Leimer – Racing Engineering – 1:29.862
11. Mitch Evans – Arden International – 1:29.902
12. Adrian Quaife-Hobbs – MP Motorsport – 1:29.914
13. Daniel Abt – ART Grand Prix – 1:29.994
14. Robin Frijns – Russian Time – 1:30.053
15. Pal Varhaug – Hilmer Motorsport – 1:30.300
16. Conor Daly – Hilmer Motorsport – 1:30.417
17. Daniel De Jong – MP Motorsport – 1:30.441
18. Rene Binder – Venezuela GP Lazarus – 1:30.454
19. Julian Leal – Racing Engineering – 1:30.601
20. Jake Rosenzweig – Barwa Addax Team – 1:30.620
21. Johnny Cecotto – Arden International – 1:30.635
22. Simon Trummer – Rapax – 1:30.667
23. Riccardo Agostini – Hilmer Motorsport – 1:30.724
24. Rio Haryanto – Barwa Addax Team – 1:30.813
25. Rodolfo Gonzalez – Trident Racing – 1:31.029
26. Ma Qing Hua – Caterham Racing – 1:31.035

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Il precampionato della GP2 Series si conclude con l’acuto di Stefano Coletti, il più veloce nella terza e ultima giornata di test a Barcellona.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/03/gp2-070313-01.jpg Test Barcellona, Day 3: Chiusura sull’asciutto, Coletti leader