Decimo posto per Kevin Ceccon nella seconda giornata di test collettivi della GP2 Series ad Abu Dhabi: un risultato di per sé estremamente positivo, con il 17enne lombardo che ha compiuto importanti progressi rispetto al già positivo debutto di ieri. Il distacco dal leader è conteuto in appena sette decimi, ma la prestazione di Kevin acquisisce ulteriore valore alla luce dei problemi tecnici che durante questo mercoledì gli hanno negato la possibilità di percorrere i chilometri desiderati.

“È stata una giornata difficile, abbiamo avuto qualche problema e per questo abbiamo girato poco. Nonostante ciò abbiamo dimostrato che si poteva andare molto forte e che avevo trovato un buon feeling con la macchina”, ha commentato il talento di Costa Volpino, sempre in azione per la Scuderia Coloni. “Abbiamo svolto un lungo lavoro con gli ingegneri che alla fine si è rivelato molto buono”.

Kevin raccoglie quindi altri sorrisi e consensi sul circuito di Yas Marina, pur misurandosi con avversari nettamente più esperti. Domani (giovedì) e venerdì, motori spenti per due giorni di pausa: “Avremo il tempo di rivedere quanto fatto tra ieri e oggi, e poi affronteremo gli ultimi due giorni di test per cercare di migliorare ancora”.

Al giro di boa, quindi, Ceccon si è rivelato fra le più belle sorprese della settimana negli Emirati Arabi.


Stop&Go Communcation

Decimo posto per Kevin Ceccon nella seconda giornata di test collettivi della GP2 Series ad Abu Dhabi: un risultato di […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/gp2-241110-02.jpg Test Abu Dhabi, Ceccon Day 2 Report: Kevin già in top ten nonostante qualche problema tecnico