Dopo l’annullamento per cause di forza maggiore dei due appuntamenti in programma in Bahrain, la GP2 Asia Series si appresta a scendere in pista il prossimo fine settimana ad Imola per il secondo e conclusivo appuntamento del 2011, che si preannuncia come una interessante e inaspettata anticipazione della Main Series.

Stefano Coletti è uno dei protagonisti più attesi sul Santerno, grazie alla brillante prestazione che un mese fa gli aveva consentito di salire sul gradino più alto del podio di gara due nel round inaugurale di Abu Dhabi. In classifica il pilota italo-monegasco del Trident Racing è sesto con sette punti, a sole cinque lunghezze dal leader.

“Ho accolto con entusiasmo il ritorno della GP2 a Imola, anche se in circostanze particolari; è una pista ricca di storia e tecnicamente interessante, con saliscendi che si alternano tra tratti veloci e guidati. La mia stagione è iniziata nel migliore dei modi e insieme agli uomini del Trident Racing punterò ad un bel risultato anche in questo appuntamento”, ha commentato Coletti.

“Le previsioni meteo promettono pioggia abbondante per il weekend, una condizione che non mi preoccupa e che ci permetterà probabilmente di testare i nuovi pneumatici Pirelli rain anche con temperature relativamente basse. Desidero anche rivolgere un pensiero ed esprimere tutta la mia solidarietà alle popolazioni del Giappone, così tremendamente colpite in questi giorni”.


Stop&Go Communcation

Dopo l’annullamento per cause di forza maggiore dei due appuntamenti in programma in Bahrain, la GP2 Asia Series si appresta […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/gp2-160311-01.jpg Stefano Coletti: “Anche a Imola voglio un bel risultato”