Romain Grosjean torna  vincere in Gp2 a Spa Francorchamps, dopo il sorpasso compiuto ai danni di Alvaro Parente a quattro giri dal termine. Grosjean ha vinto in una gara 1 caratterizzata dagli errori e incidenti dei principali protagonisti del campionato.

Dopo la partenza data in safety car per la pioggia caduta fino a pochi minuti dal via, a cominciare è stato Bruno Senna, autore della pole, che uscendo dal primo pit stop ha rischiato di tamponare la vettura Durango di Alberto Valerio. L’errore, commesso dal box, è costato al brasiliano un drive through che ha compromesso la sua corsa, conclusa in dodicesima posizione. Tuttavia per il nipote d’arte non ci saranno troppi rimpianti. Il suo rivale in campionato, Giorgio Pantano, ha infatti vissuto una corsa a dir poco disastrosa.

Il veneto della Racing Engineering, dopo aver sofferto di problemi al motore, è uscito di pista alla Source a quattro giri dal termine, per poi finire nuovamente fuori sempre alla Source nel corso dell’ultimo giro, colpendo l’altro protagonista del campionato, Lucas Di Grassi.

Spettacolare invece la gara dei due piloti Piquet Sports, Andreas Zuber e Pastor Maldonado, che hanno nuovamente dato vita a un duello in famiglia che avrà fatto venire i capelli bianchi al patron Tancredi Magiaro. Fortunatamente questa volta tutto è andato per il meglio e i due hanno chiuso nell’ordine alle spalle dei primi due classificati Grosjean e Parente.

Meno fortunato Davide Valsecchi, protagonista di un altro violento incidente dopo quello di Istanbul. Il talentuoso comasco della Durango è finito dritto alla curva di Stavelot colpendo duramente le barriere nel corso del decimo giro e finendo nuovamente all’ospedale. Fortunatamente per lui sembrano però non esserci conseguenze.

Nella foto, Davide Valsecchi (Durango)

La classifica

Cristiano Puglisi


Stop&Go Communcation

Romain Grosjean torna  vincere in Gp2 a Spa Francorchamps, dopo il sorpasso compiuto ai danni di Alvaro Parente a quattro […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/valsec2.jpg Spa – Gara 1: Grosjean vincitore, Valsecchi sbatte ma è ok