La Arden e Simon Trummer rafforzano il legame stretto lo scorso anno in GP3, con il pilota svizzero “promosso” ora in GP2 Series. Il 22enne elvetico ha già esordito in gara nella categoria cadetta a novembre, partecipando al round extracampionato di Abu Dhabi.

“Farò tutto il possibile per sfruttare questa chance e avere successo”, ha dichiarato Trummer dopo l’accordo raggiunto. “Sono molto felice anche di continuare con la Arden, un grande team con tante persone in gamba. Qui mi sento come in una famiglia”.

Trummer ha inoltre confessato un piccolo aneddoto: “Sei anni fa ero con mio padre e mio fratello a Hockenheim per il Gran Premio di Formula 1, dove c’era anche la GP2. Dissi a entrambi che sarebbe stato il mio sogno guidare una macchina del genere, una volta nella vita! Sei anni dopo disputerò la mia prima stagione in un contesto così prestigioso”.

Soddisfatto anche il team manager Julian Rouse: “È uno dei corridori più determinati con cui abbia mai lavorato. Sia in GP3 che in GP2 ha fatto vedere grandissime prestazioni, siamo sicuri che possa crescere ancora”.


Stop&Go Communcation

La Arden e Simon Trummer rafforzano il legame stretto lo scorso anno in GP3, con il pilota svizzero “promosso” ora […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/02/gp2-140112-01.jpg Simon Trummer resta con la Arden per il salto in GP2