Come era nell’aria, Sergio Canamasas ha trovato l’accordo con la Caterham per disputare la stagione 2013 di GP2 Series, dopo le positive prove invernali disputate a Jerez de la Frontera e Barccellona.

“Guidare per la Caterham per un intero campionato è per me molto emozionante. Sono fisicamente e mentalmente preparato, arriverò in Malesia in un buon stato di forma”, ha commentato Canamasas, che lo scorso anno ha esordito nella categoria cadetta con la Lazarus, a partire dal round di Hockenheim.

“Il mio lavoro con la squadra a Jerez è stato una buona opportunità per conoscere tutti e affinare il set-up della macchina. Abbiamo trovato un buon bilanciamento e sento che possiamo crescere ancora, fatto davvero positivo”.

Per l’iberico si profila inoltre l’ingresso nel programma della scuderia di Formula 1, con sessioni al simulatore di Leafield e alcuni test aerodinamici in linea retta.

“Non c’è ragione per cui Sergio non possa marcare regolarmente punti, alla luce della sua prestazione nell’ultimo giorno di test a Barcellona (6° tempo assoluto, ndr), ha affermato fiducioso il direttore sportivo Humphrey Corbett.

Canamasas, che affiancherà il cinese Ma Qing Hua, in precedenza ha militato nell’European F3 Open e in Formula Renault 3.5.

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Sergio Canamasas ha trovato l’accordo con la Caterham per disputare la stagione 2013 di GP2, dopo le positive prove invernali di Jerez e Barccellona.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/03/gp2-canamasas-150313-01.jpg Sergio Canamasas firma con la Caterham: “Pronto per la Malesia”