Colpo a sorpresa di Giedo van der Garde nelle qualifiche della GP2 Series di oggi a Sakhir. L’esperto pilota olandese ha conquistato la pole-position in 1:42.451, dando così un segnale di ripresa dopo un deludente avvio di stagione. Netta, per l’alfiere della Caterham, l’inversione di tendenza rispetto a pochi giorni fa.

Prima di festeggiare, peraltro, van der Garde ha dovuto attendere il via libera dei commissari, impegnati ad analizzare una possibile irregolarità compiuta oltrepassando i limiti della pista all’ultima curva. Alla fine nessuna penalizzazione, partenza al palo in Gara 1 e quattro preziosi punti aggiuntivi per la classifica generale.

In seconda posizione si conferma intanto Davide Valsecchi, staccato di 145 millesimi. Per il driver lombardo, attuale leader del campionato, un ottimo risultato per tenere sotto controllo il suo principale antagonista Luiz Razia, che ha chiuso al 6° posto.

In mezzo a loro, tre clienti ostici: Fabio Leimer, Max Chilton e Rio Haryanto, con il team Carlin che ribadisce la propria competitività dopo le ottime premesse del turno di prove libere.

Entrano in top 10 anche Rodolfo Gonzalez e Dani Clos, rispettivamente settimo e ottavo, mentre sono rimasti molto arretrati Esteban Gutierrez (13°) e James Calado (addirittura 22°). I due alfieri della Lotus GP, per scelta strategica, non hanno praticamente girato nelle free practice per risparmiare un set di gomme, ma la mossa sembra essere stata controproducente.

L’equilibrio continua comunque a regnare sovrano nella categoria cadetta, con i primi 18 concorrenti racchiusi in 1″. Ottime premesse di spettacolo quindi per Gara 1, in programma già oggi alle 16:00 locali.

Classifica

01. Giedo van der Garde – Caterham Racing – 1:42.451
02. Davide Valsecchi – DAMS – 1:42.596
03. Fabio Leimer – Racing Engineering – 1:42.619
04. Max Chilton – Carlin – 1:42.628
05. Rio Haryanto – Carlin – 1:42.691
06. Luiz Razia – Arden – 1:42.839
07. Rodolfo Gonzalez – Caterham Racing – 1:42.951
08. Dani Clos – Barwa Addax – 1:43.080
09. Marcus Ericsson – iSport – 1:43.124
10. Tom Dillmann – Rapax – 1:43.163
11. Felipe Nasr – DAMS – 1:43.172
12. Stefano Coletti – Scuderia Coloni – 1:43.206
13. Esteban Gutierrez – Lotus GP – 1:43.213
14. Brendon Hartley – Ocean Racing Technology – 1:43.219
15. Fabrizio Crestani – Venezuela GP Lazarus – 1:43.311
16. Nathanael Berthon – Racing Engineering – 1:43.328
17. Jolyon Palmer – iSport – 1:43.391
18. Fabio Onidi – Scuderia Coloni – 1:43.447
19. Nigel Melker – Ocean Racing Technology – 1:43.453
20. Johnny Cecotto – Barwa Addax – 1:43.599
21. Julian Leal – Trident Racing – 1:43.659
22. James Calado – Lotus GP – 1:43.757
23. Simon Trummer – Arden – 1:43.929
24. Stephane Richelmi – Trident Racing – 1:44.100
25. Ricardo Teixeira – Rapax – 1:44.850
26. Giancarlo Serenelli – Venezuela GP Lazarus – 1:45.036

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Colpo a sorpresa di Giedo van der Garde nelle qualifiche della GP2 Series di oggi a Sakhir. L’esperto pilota olandese […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/04/gp2-270412-02.jpg Sakhir, Qualifiche: Pole a sorpresa di van der Garde, 2° Valsecchi