Nel 2012 sarà GP2 Series per Stephane Richelmi. Il pilota monegasco (dopo una annata in F.Renault 3.5) ha firmato per disputare l’intera stagione con la Trident, sulla scia dei buoni risultati ottenuti al debutto con la scuderia lombarda nei round di Monza e Abu Dhabi, oltre che nei test collettivi di Jerez e Barcellona.

“Dopo le buone impressioni che avevo avuto nel mio week-end d’esordio in GP2 a Monza, ho comunque deciso di fare dei test anche con altri team, in modo da avere degli elementi di confronto. Alla fine ho deciso che Trident Racing sarebbe stata per me la scelta migliore”, ha spiegato Richelmi, nel 2010 vicecampione della F3 Italia.

“La squadra mi ha sempre dato fiducia, è uno staff d’ingegneri e tecnici che conosco già bene e con cui ho subito avuto un buon feeling. Sono molto contento di avere quest’opportunità, e mi aspetta una stagione che non vedo l’ora di iniziare”.

Il driver del Principato è determinato, ma tiene i piedi per terra: “Nel 2012 il gruppo degli esordienti al via della GP2 sarà molto corposo, e mi piacerebbe, a fine stagione, essere tra i primi cinque rookie. Credo che sia un traguardo realistico, anche se non facile. Ci sono tanti aspetti, come le qualifiche, che sono di cruciale importanza. Il mio primo obiettivo sarà quello di riuscire ad ottenere dei buoni riscontri in questi contesti il più velocemente possibile”.

Sono nel frattempo ben avviate le trattative che porteranno la Trident a scegliere il suo secondo portacolori.

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Nel 2012 sarà GP2 Series per Stephane Richelmi. Il pilota monegasco (dopo una annata in F.Renault 3.5) ha firmato per […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/gp2-121211-01.jpg Richelmi firma con la Trident per la stagione 2012: “La scelta migliore”