Nessun cambiamento sulla griglia della GP2 Series per l’ultimo appuntamento della stagione, previsto nel weekend alle porte nell’inedita location di Singapore.

Al via avremo quindi gli stessi 26 protagonisti di Monza: detto di Luca Filippi, che sarà ancora in azione con la Scuderia Coloni (per il team umbro sarà il congedo dalla categoria cadetta), con la Lazarus ci sarà ancora Rene Binder.

Il giovane austriaco, che da debuttante assoluto si è fatto onore a Spa-Francorchamps e sul circuito brianzolo, è stato confermato dalla squadra veneta al fianco di Sergio Canamasas. Giancarlo Serenelli ha infatti recuperato dall’infortunio rimediato alla vigilia della tappa in Belgio, ma ha scelto di cimentarsi nel concomitante round dell’Auto GP a Sonoma.

“Sono abbastanza emozionato all’idea di correre su un tracciato cittadino”, ha commentato Binder prima di partire alla volta della metropoli asiatica, e dopo aver conquistato nello scorso fine settimana Gara 2 della ATS Formel 3 Cup al Nurburgring.

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Nessun cambiamento sulla griglia della GP2 Series per l’ultimo appuntamento della stagione, previsto nel weekend alle porte nell’inedita location di […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/09/gp2-190912-01.jpg Rene Binder ancora con Lazarus, a Singapore stessa griglia di Monza