Sta procedendo bene il recupero fisico di Giancarlo Serenelli, costretto a saltare gli ultimi due appuntamenti della GP2 Series di Spa-Francorchamps e Monza per un infortunio rimediato in allenamento al tendine della spalla destra.

Il pilota venezuelano ha infatti confermato: “Fortunatamente abbiamo superato la fase peggiore, il mio medico mi ha confermato che posso riprendere la preparazione fisica in palestra e tornare a correre”, ha dichiarato Serenelli. “In ogni caso, faremo in modo di evitare qualsiasi complicazione futura”.

Al momento non è stata definita una data certa per il rientro in pista, seppur la speranza sia quella di poter partecipare all’ultimo round stagionale di Singapore, in programma il 22 e 23 settembre.

Per i weekend in Belgio e in Italia la Lazarus ha scelto come sostituto Rene Binder, proveniente dalla F3 tedesca, che ha saputo ben impressionare nonostante un esordio sicuramente fra i più difficili. “Mi sono davvero divertito a guidare una monoposto così potente in un circuito velocissimo come Monza e ringrazio la Lazarus per l’aiuto che mi ha sempre dato nelle ultime due settimane”, ha detto il giovane austriaco.

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Sta procedendo bene il recupero fisico di Giancarlo Serenelli, costretto a saltare gli ultimi due appuntamenti della GP2 Series di […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/09/gp2-110912-01.jpg Procede bene il recupero fisico di Giancarlo Serenelli