I commissari della GP2 Asia Series intervengono sull’ordine di arrivo di Gara 2 a Imola, penalizzando Romain Grosjean e Johnny Cecotto.

Il pilota francese, 4° al traguardo, durante la battaglia con Esteban Gutierrez ha compiuto un taglio di chicane senza restituire la posizione. Il venezuelano è stato punito per il tamponamento in fondo al rettilineo principale nei confronti di Sam Bird, spedito nella ghiaia e costretto al ritiro.

Ad entrambi sono stati addebitati 20 secondi sul tempo di gara, in sostituzione del provvedimento di drive-through. Di conseguenza Grosjean retrocede in 7° piazza, rimanendo escluso dalla zona punti dove invece fa il proprio ingresso il compagno di squadra Pal Varhaug; un risultato ininfluente ai fini dell’assegnazione del titolo.

Cecotto mantiene invece la 19° posizione.

Jacopo Rubino
Foto: Manuel Eletto


Stop&Go Communcation

I commissari della GP2 Asia Series intervengono sull’ordine di arrivo di Gara 2 a Imola, penalizzando Romain Grosjean e Johnny […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/gros.jpg Penalità “platoniche” per Grosjean e Cecotto dopo Gara 2