Come prevedibile, Brendon Hartley ha rimediato una penalità al termine delle qualifiche di Sakhir della GP2 Series.

Il neozelandese, autore del 21° tempo, subirà un arretramento di cinque posizioni sulla griglia di Gara 1 in programma di domani, partendo quindi dall’ultimo posto.

Hartley, al via con la Ocean Racing Technology, è stato ritenuto colpevole della collisione con Giedo van der Garde sull’ultima curva del circuito. Il contatto (dopo il quale entrambi hanno comunque potuto proseguire) ha provocato l’esposizione della bandiera rossa.


Stop&Go Communcation

Come prevedibile, Brendon Hartley ha rimediato una penalità al termine delle qualifiche di Sakhir della GP2 Series. Il neozelandese, autore […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/04/gp2-200412-02.jpg Penalità di cinque posizioni per Brendon Hartley