Reduce da un week-end a Valencia al di sotto delle aspettative (nonostante una Gara 2 tutta all'attacco), Pastor Maldonado punta a riscattarsi immediatamente in occasione dell'appuntamento di Spa della GP2 Series, dove già domani sono previste le prove libere e le qualifiche.

Il pilota venezuelano, come tanti altri colleghi, è un grande amante della location belga: "È sempre stato uno dei miei tracciati preferiti. La sua complessità, con saliscendi e curve di ogni tipo, rappresenta una bella sfida per noi. In più c'è sempre l'incertezza del clima… può venire a piovere nel giro di pochi secondi. Tutto ciò la rende una delle piste più esigenti e stimolanti del mondo".

L'alfiere della ART Grand Prix, peraltro, si è rivelato da sempre un ottimo interprete di Spa, trionfando qui nella F.Renault 2000 italiana, nella Euroseries 3000 e pure nella stessa GP2 lo scorso anno.

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Reduce da un week-end a Valencia al di sotto delle aspettative (nonostante una Gara 2 tutta all'attacco), Pastor Maldonado punta […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/00_maldonado.jpg Pastor Maldonado: “Spa è da sempre una delle mie piste predilette”