Durante i test collettivi di Barcellona, gli ultimi in programma nel precampionato di GP2, sono arrivati riscontri molto positivi per la Ocean Racing Technology, pronta ad affrontare la sua seconda stagione in Main Series con la coppia di rookies formata da Fabio Leimer e Max Chilton.

Entrambi i piloti hanno ottenuto tempi di rilievo: in particolare lo svizzero, addirittura autore del terzo crono assoluto nell'arco dell'intera trasferta al Montmelò, in cui è stato possibile mettere a fretto il lavoro di base effettuato in precedenza al Paul Ricard. I risultati evidenziati hanno soddisfatto il boss Tiago Monteiro, che ha commentato: "La squadra si è impegnata a fondo e stiamo traendo i benefici di quanto sin qui fatto per cercare di aumentare le nostre prestazioni".

"Siamo appena al nostro secondo anno di attività, ora le cose funzionano in maniera più efficiente e abbiamo maggiore esperienza. Sappiamo come comportarci", spiega il portoghese, ancora impegnato come concorrente nel WTCC. "Avere due debuttanti in pista è senza dubbio una sfida, ma anche una motivazione in più. Da queste prove in Catalunya siamo riusciti a raccogliere una mole importante di informazioni che ci aiuteranno a prepararci in vista della prima gara".

"Sono molto felice, abbiamo presto risolto molti dei nostri punti interrogativi", afferma invece Leimer, campione in carica della F.Master. "Mi è piaciuto molto il modo in cui abbiamo messo a punto la macchina". Gli fa eco il compagno Chilton, protagonista nel 2009 della British F3: "Ora sono più ottimista, ma c'è ancora tanto da fare, sia da parte mia che del team. In ogni caso c'è il potenziale per vivere una bella annata".

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Durante i test collettivi di Barcellona, gli ultimi in programma nel precampionato di GP2, sono arrivati riscontri molto positivi per […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/gp2-130410-01.jpg Ocean Racing Technology ottimista dopo i progressi mostrati negli ultimi test di Barcellona