Si è completato il mosaico dei piloti presenti da domani a Silverstone per la due-giorni di test collettivi della GP2 Series, alla luce di alcuni sedili rimasti vacanti dopo la fine del campionato asiatico.

Oltre all’accordo già siglato con Johnny Cecotto, la Ocean Racing Technology proverà con il tedesco Kevin Mirocha, lo scorso anno in F.Renault 2.0 NEC dopo le esperienze in Formula 3.

Notizie interessanti arrivano per i colori italiani, che saranno rappresentati anche da Luca Filippi (richiamato dalla Super Nova al fianco di Fairuz Fauzy) e da Davide Rigon, che sarà in azione per la Scuderia Coloni, prendendo in mano il volante che James Jakes, approdato in IndyCar, ha “abbandonato” dopo la trasferta di Abu Dhabi a febbraio.

Il corridore veneto sarà alla prima esperienza con la Dallara GP2/11, dopo il fresco test sostenuto al Mugello con la Ferrari F60 di Formula 1 e in precedenza nella F.Renault 3.5, impressionando assieme alla BVM Target.

Trova invece conferma quanto riportato da Stop&Go qualche giorno fa: la Carlin non schiererà Mikhail Aleshin, a causa dei problemi finanziari incontrati dal russo. La compagine britannica darà quindi una chance a Oliver Turvey, ancora a caccia di una collocazione per rimanere nella categoria cadetta.

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Si è completato il mosaico dei piloti presenti da domani a Silverstone per la due-giorni di test collettivi della GP2 […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/gp2-040411-02.jpg Nei test a Silverstone ci saranno anche Mirocha, Filippi, Rigon e Turvey