Sembrava inevitabile che i commissari prendessero qualche provvedimento per l’incidente in Gara 1 della GP2 a Sakhir tra Felipe Nasr e Johnny Cecotto, e così è stato: a farne le spese è stato il rookie brasiliano, ritenuto colpevole del contatto avvenuto al 16esimo giro.

In Gara 2 di domani il portacolori della DAMS sarà arretrato di cinque posizioni sulla griglia, e partirà quindi dall’ultimo posto. Scagionato invece il venezuelano, che al momento del contatto stava tentando un sorpasso all’interno per conquistare il 6° posto provvisorio.

Il crash, lo ricordiamo, ha determinato inoltre l’ingresso della safety-car. A bordo pista, i due piloti sono stati poi protagonisti di un acceso battibecco sulla dinamica dell’episodio, prontamente immortalato dalle telecamere.

Per entrambi, di sicuro, l’occasione sfumata di cogliere punti importanti.


Stop&Go Communcation

Sembrava inevitabile che i commissari prendessero qualche provvedimento per l’incidente in Gara 1 della GP2 a Sakhir tra Felipe Nasr […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/04/gp2-210412-02.jpg Nasr penalizzato di cinque posizioni per l’incidente con Cecotto