Davide Valsecchi si è aggiudicato stamane l'ultima gara della GP2 2008, davanti a Roldan Rodriguez e a Romain Grosjean, mentre Bruno Senna è riuscito a laurearsi vice campione. Al Campos Grand Prix il successo finale a squadre. Con l’ennesimo acquazzone caduto proprio prima dello start, tutti i piloti hanno scelto di partire con le wets. Meglio di Valsecchi dalla pole conquistata grazie all’ottavo posto di ieri parte Roldan Rodriguez, che lo precde alla prima chicane davanti a Jérôme D'Ambrosio, Grosjean e Bruno Senna, che si gira per l’ennesima volta quest’anno mentre la battaglia fra i due che lo precedono premia Grosjean, lasciando D'Ambrosio in difficoltà in balia del gruppo retrostante, che lo ingloba in fretta.

 

Il brasiliano Lucas di Grassi, dopo la vittoria di ieri, è già alle calcagna di Senna e spera ancora nel secondo posto finale in campionato. Approfittando di un altro dritto di Senna gli si affianca ma nella manovra tampona un Conway partito alla grandissima, buttandoli fuori entrambi, permettendo a D'Ambrosio di riprendersi la quarta piazza. Il successivo drive-through comminato a Di Grassi lo lascerà definitivamente senza speranze per il campionato.

 

Davanti Valsecchi mette a frutto la pressione di Maldonado per raggiungere e poi superare Rodriguez all’ottavo giro, che presto viene presto passato anche da Grosjean per la seconda piazza. Ora Senna ha nuovamente paura per il suo secondo posto in campionato, ma ancora una volta la fortuna lo premia oltremisura, dato che il pilota dell’ART va largo, cedendo nuovamente la piazza d’onore allo spagnolo e ponendolo sotto l’attacco dell’aggressivo venezuelano. Poco dietro, quinto c’è quel Giorgio Pantano che, fresco di titolo, sta svolgendo il compitino per riservarsi quel giro d’onore che dopo il risultato di ieri non si è riuscito a gustare appieno mentre, poco più distaccati, infuria una battaglia serrata per l’ultimo punto in palo tra D'Ambrosio, Buemi e Senna. I 3 termineranno nell’ordine, permettendo al nipotino di “O Rey” di aggiudicarsi la seconda piazza finale in campionato, di un solo punto su Di Grassi e di due su Grosjean. 

 

L’ultima bandiera a scacchi della stagione vede quindi vittoria con largo margine per il nostro Davide Valsecchi, che può parzialmente rifarsi così della sfortuna patita nel 2008, ma arrivo serrato per la piazza d’onore, con Rodriguez che, come dicevamo, ha la meglio su Grosjean e Maldonado. La classifica finale a squadre vede il successo del Team di Adrian Campos con 103 punti davanti all’iSport di Bruno Senna con 95 e al Piquet Sports con 92.

 

Ora la parola è all’Asia Series invernale e soprattutto al mercato. Mi unisco al coro dei “sarebbe un peccato se..” in aiuto del nostro Giorgio Pantano, che merita un sedile stabile in F1. Ben più di Bruno Senna, comunque talento genetico, cui un altro anno in GP2 forse lo aiuterebbe a maturare ulteriormente; purtroppo invece si sente perlopiù parlare di altri nomi … Sicuramente i 20 sedili attuali della F1 sono pochi per raccogliere il grande patrimonio generato dalla serie continentale più competitiva, ma questo è uno dei mali (conosciuti) della F1 moderna.

 

Piero Lonardo

 

L'ordine di arrivo di gara 2

 

1.  Davide Valsecchi   Durango               38:09.871
2.  Roldan Rodriguez   FMS                    +  9.004
3.  Romain Grosjean    ART                    +  9.537
4.  Pastor Maldonado  Piquet Sports        + 10.190
5.  Giorgio Pantano     Racing Engineering + 11.428
6.  Jerome D'Ambrosio DAMS                  + 16.731
7.  Sebastien Buemi    Arden                  + 17.675
8.  Bruno Senna         iSport                  + 18.540
9.  Ho-Pin Tung         Trident                 + 32.030
10.  Andreas Zuber     Piquet Sports        + 33.641
11.  Lucas Di Grassi    Campos                + 42.236
12.  Alvaro Parente     Super Nova           + 46.434
13.  Kamui Kobayashi  DAMS                   + 46.836
14.  Carlos Iaconelli    BCN Competicion    + 51.080
15.  Alberto Valerio     Durango               + 51.743
16.  Diego Nunes        DPR                     + 52.565
17.  Michael Herck      DPR                     + 55.792
18.  Andy Soucek       Super Nova           + 56.456
 

Ritirati:
Sakon Yamamoto  ART                 14
Luca Filippi          Arden               12
Marko Asmer        FMS                 8
Vitali Petrov         Campos            6
Mike Conway        Trident             3
Karun Chandhok    iSport              0

 

Classifica Campionato

1.

G. Pantano

Racing Engineering

76

2.

B. Senna

iSport

64

3.

L. Di Grassi

Campos

63

4.

R. Grosjean

ART Grand Prix

62

5.

P. Maldonado

Piquet Sports

60

6.

S. Buemi

Arden

50

7.

V. Petrov

Campos

39

8.

A. Parente

Super Nova

34

9.

A. Zuber

Piquet Sports

32

10.

K. Chandhok

iSport

31

11.

J. D’Ambrosio

DAMS

21

12.

M. Conway

Trident

20

13.

R. Rodriguez

FMS

14

14.

A. Soucek

DPR

14

15.

D. Valsecchi

Durango

11

16.

K. Kobayashi

DAMS

10

17.

J. Villa

Racing Engin.

8

18.

H. Tung

Trident

7

19.

L. Filippi

Arden

6

20.

Y. Buurman

Arden

5

21.

A. Valles

BCN Competicion

5

22.

D. Nunes

DPR

3

23.

S. Yamamoto

ART Grand Prix

3

24.

B. Hanley

Durango

1

25.

A. Carroll

FMS

1


Stop&Go Communcation

Davide Valsecchi si è aggiudicato stamane l'ultima gara della GP2 2008, davanti a Roldan Rodriguez e a Romain Grosjean, mentre […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/Valsecchi_podio1.jpg Monza – Gara 2: Finalmente Valsecchi. Senna vice campione