Richie Stanaway ottiene il primo successo in GP2, in una delle location più prestigiose della stagione. Ottimo 2° il nostro Raffaele Marciello, bruciato al via. 3° Sirotkin

Una Sprint Race piuttosto tranquilla, come da tradizione tra le strade del Principato, decisa e combattuta sul filo dei giri veloci. A trionfare e’ Richie Stanaway (Status GP), approdato quest’anno in GP2 dopo un buonissimo debutto in GP3.

Il pilota neo-zelandese ha prima bruciato in partenza il nostro Raffaele Marciello, scattato dalla pole in virtu’ dell’inversione dei primi 8,  imprimendo un passo infernale a inizio gara prima, gestendo poi i secondi guadagnati nell’ultima parte della Sprint Race.

Grande caos al tornante del Grand Hotel nel corso del primo giro, con Rio Haryanto (Campos) che è stato costretto al ritiro. Inevitabile l’attivazione della “Virtual Safety Car”, permettendo ai commissari di sistemare la situazione in una manciata di secondi. Altro incidente degno di nota è quello che ha visto coinvolti Jordan King (Racing Engineering) e Pierre Gasly (Dams), con il pilota inglese che ha cercato il sorpasso nella Chicane dopo il Tunnel, avvicinandosi troppo alla vettura del francese. Inevitabile la toccata al posteriore, con la Racing Engineering di King a decollare. Fortunatamente nessuna conseguenza per il pilota.

Tra le poche lotte degne di nota vissute in questa gara sprint, particolarmente accesa quella tra Rene Binder (Trident) e Artem Markelov (Russian Time) per la 15° posizione. Lotta che ha avuto la sua finalizzazione solo al penultimo giro di gara, con Binder costretto infine ad alzare bianca per l’usura eccessiva dei propri pneumatici Pirelli.

Anche Stoffel Vandoorne (ART), splendido vincitore di Gara 1 e Rossi (Racing Engineering), poleman del giovedì, hanno regalato spettacolo. Il pilota americano è riuscito a mantenere la sua settima posizione dalla furiosa pressione imposta dal pilota belga, capace comunque di ottenere il giro veloce della gara, ulteriori punti portati a casa in ottica iridata.

 

Sprint Race – Classifica Top 10

1) R. Stanaway (Status Grand Prix)
2) R. Marciello (Trident) +2.1
3) S. Sirotkin (Rapax) +3.2
4) S. Canamasas (MP Motorsport) +5.7
5) J.Leal (Carlin) +7.8
6) A. Pic (Campos Racing) +20.6
7) A. Rossi (Racing Engineering) +22.1
8) S. Vandoorne (ART Grand Prix) +23.1
9) N. Yelloly (Hilmer Motorsport) +33.3
10) P. Gasly (DAMS) +45.4

 

Lorenzo Lucidi


Twitter: @LorenzoLucidi93


Stop&Go Communcation

Richie Stanaway ottiene il primo successo in GP2, in una delle location più prestigiose della stagione. Ottimo 2° il nostro Raffaele Marciello, bruciato al via. 3° Sirotkin

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/05/79P0901.jpg Montecarlo, Gara 2: Stanaway vince dominando! Marciello 2°