Circa dodici mesi fa Marcus Ericsson partecipava ai test di Formula 1 per i rookies a Jerez, dopo aver ricevuto la chiamata della Brawn GP al termine di una trionfale campagna di F3 in Giappone. Lo svedese non ha avuto analoga occasione quest’anno ad Abu Dhabi, dove però ha concluso ieri le prove riservate alla GP2 Series.

Ericsson, reduce da un campionato di debutto ricco di alti e bassi con la Super Nova, si è detto molto deluso dall’esito della settimana vissuta sul circuito di Yas Marina, per lui assolutamente fondamentale in ottica 2011.

“Sono davvero giù di morale. Non sono riuscito a dimostrare le mie vere capacità”, ha sottolineato il 20enne scandinavo, che ha partecipato a tre delle quattro giornate in programma. Mercoledì Ericsson era rientrato in azione con la stessa Super Nova: “Non era andata malissimo. Avevo ottenuto il 10° posto, ma gli altri piloti di vertice con questa squadra non sono riusciti a inserirsi davanti. In poche parole la loro vettura non è particolarmente competitiva, per cui stare a metà gruppo non dovrebbe essere stato un risultato negativo…”.

Sabato era maturato un buon 6° posto con la Barwa Addax (nella foto), mentre domenica il corridore di Kumla ha girato con la iSport. “Insieme alla Addax mi sono trovato a subito a mio agio, la loro vettura era completamente diversa dalle altre e ha il potenziale per poter lottare al vertice”, ha spiegato. “La macchina preparata dalla iSport, invece, non è mi è piaciuta. Al mattino ero a tre decimi dalla vetta, ma nel pomeriggio non sono riuscito a marcare un buon tempo con gomme nuove… e così ho perso tanto terreno in classifica”.

Non avendo avuto modo di mettersi in evidenza come sperato, sarà adesso più dura trovare sponsor con cui raccogliere il budget necessario. “Adesso stiamo a vedere cosa accadrà, sarà una attesa piuttosto intensa”, ha ammesso Ericsson. “Spero soltanto di poter avere un’altra chance. Per vincere ci vuole l’auto giusta, ma al momento non so se possa essere alla mia portata”.

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Circa dodici mesi fa Marcus Ericsson partecipava ai test di Formula 1 per i rookies a Jerez, dopo aver ricevuto […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/gp2-291110-01.jpg Marcus Ericsson deluso dopo i test di Abu Dhabi: “Non ho dimostrato il mio potenziale”