Torna in scena la GP2 nel circuito cittadino di Valencia. Il più veloce dopo la prima breve sessione di prove libere in vista delle qualifiche pomeridiane è risultato il leader del campionato Nico Hulkenberg. L’alfiere del team ART Grand Prix ha bloccato i cronometri sull’1:46.871 precedendo di soli nove millesimi Vitaly Petrov, diventato ormai, dopo il passaggio di Grosjean in Formula 1, il principale antagonista al titolo del driver tedesco. Ottima terza posizione a poco più di un decimo per Pastor Maldonado.

Non male la quarta piazza dell’indiano Karun Chandok, davanti a Lucas Di Grassi ed a Luca Filippi, primo dei quattro italiani impegnati in pista. Più distaccati sono risultati Alvaro Parente e Roldan Rodriguez mentre hanno concluso la top ten Sergio Perez e Jerome D’Ambrosio, quest’ultimo ad un secondo dal tempo di Hulkenberg.

Debutto non entusiasmante in Barwa Addax per Davide Valsecchi, undicesimo precedendo Clos e Villa. Kobayashi ha chiuso sedicesimo alle spalle di Edoardo Mortara e di Giedo Van der Garde. Difficoltà per Davide Rigon, solo ventiduesimo.

Gli unici piloti senza tempo sono stati Nelson Panciatici ed il debuttante monegasco Stefano Coletti, proveniente dall’Euroseries di Formula 3.

Antonio Mancini


Stop&Go Communcation

Torna in scena la GP2 nel circuito cittadino di Valencia. Il più veloce dopo la prima breve sessione di prove […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/AU478029.jpg Main Series – Valencia – Libere: Hulkenberg il più veloce. Bene Petrov e Maldonado